Continua a leggere

2015: Il numero delle effrazioni diminuisce per il terzo anno consecutivo

Basilea, Le stime della Basilese Assicurazioni mostrano un quadro incoraggiante. Dal picco più alto nel 2012, i furti con scasso e con introduzione clandestina stanno diminuendo in modo costante. Dal 2014 al 2015 del 12 percento. La Basilese trae così una conclusione positiva dalla campagna annuale 2015 che ha affrontato il tema con numerose misure, come le giornate della sicurezza della Basilese, gli spot televisivi o la pubblicazione della mappa interattiva del rischio effrazioni fino al livello comunale.

Fino al 2012 si era osservata una tendenza verso l’alto. Ora la Basilese, dopo il 2013 e il 2014, per la terza volta consecutiva può dichiarare cifre in ribasso sul tema delle effrazioni. Dal 2014 al 2015 il numero di furti con scasso e con introduzione clandestina denunciati è diminuito del 12 percento (dal 2013 al 2014 era diminuito del 13 percento). Gli sforzi dello scorso anno sulla sensibilizzazione e prevenzione, nonché la presenza più massiccia di pattuglie della polizia mostrano i loro effetti. "Siamo felici che la tendenza sia in calo da tre anni", afferma Mathias Zingg, responsabile Sinistri della Basilese Assicurazioni. "Nonostante queste cifre incoraggianti, non dobbiamo abbassare la guardia. In singoli mesi si registra ancora un andamento al rialzo." A seguito della costante diminuzione delle cifre riguardanti il tema delle effrazioni, il premio si trova nuovamente in un range che corrisponde al rischio.

Sensibilizzazione della popolazione con timer e mappa del rischio effrazioni

Nel 2015 la Basilese ha introdotto numerose misure finalizzate a sensibilizzare ulteriormente la popolazione sul tema delle effrazioni. Durante le giornate della sicurezza della Basilese i dipendenti hanno presentato la tematica ai passanti, distribuendo i timer alle stazioni ferroviarie e nelle piazze pubbliche.

La scorsa estate la Basilese ha inoltre pubblicato la mappa interattiva del rischio effrazioni, che per la prima volta illustra il rischio di effrazioni fino al livello comunale. In uno studio pilota, i clienti della Basilese residenti in comuni particolarmente a rischio dei cantoni Basilea Città e Basilea Campagna hanno beneficiato di offerte di sicurezza agevolate, come casseforti, impianti di allarme o finestre e porte particolarmente sicure dei partner della Basilese. La prevenzione dalle effrazioni rimane un tema importante per la Basilese anche nel 2016 e svolge un ruolo fondamentale nella consulenza ai clienti.

La Basilese Assicurazioni e la Baloise Bank SoBa operano in stretta collaborazione in qualità di fornitori di servizi finanziari specializzati, unendo assicurazione e banca. Esse figurano tra i leader di soluzioni integrate nei settori delle assicurazioni, della previdenza e della formazione di capitale per privati e piccole e medie imprese. Con il Mondo della sicurezza, la Basilese si posiziona inoltre come assicuratore che fornisce anche servizi di prevenzione intelligente. Essa conta circa 3300 dipendenti.

La Basilese Assicurazioni e la Baloise Bank SoBa fanno parte di Baloise Group con sede a Basilea. Il titolo della Bâloise Holding SA è quotato sul segmento principale della SIX Swiss Exchange. Baloise Group ha un organico di circa 8000 collaboratori.