00800 24 800 800 DE EN FR IT Notifica di sinistro Documenti LPP Officine partner Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della Banca Jobs Assicurazione protezione giuridica Assicurazione cyber Assicurazione responsabilità civile
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto Altri Login E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
Assicurazione completa
Datori di lavoro Assicurazione completa
Le soluzioni di assicurazione completa Baloise vi offrono massima sicurezza unitamente a elevata flessibilità. Siete clienti Baloise e fate parte della soluzione! Grazie per la fiducia dimostrata nei nostri confronti. 
Gli aspetti più importanti in sintesi

La vostra soluzione di previdenza è il modo più semplice per ottemperare ai vostri obblighi di datore di lavoro. 

Eccedenze Baloise Fondazione collettiva LPP 2023

Sull'avere di vecchiaia per il 2023 riceverete eccedenze d'interesse.

Interessi sui capitali di previdenza per il 2023

  • Nel 2023 gli interessi garantiti nel regime sovraobbligatorio sono stati dello 0,25%.
  • In aggiunta, è possibile concedere un'eccedenza d'interesse dello 1,25%, offrendo così un interesse complessivo conforme al mercato pari allo 1,50% per il regime sovraobbligatorio.
  • Nel regime obbligatorio, una parte dei redditi da capitale deve essere utilizzata nuovamente per il finanziamento delle elevate aliquote di conversione in rendita previste dalla legge. Per questo motivo, gli interessi complessivi nel regime obbligatorio restano dell' 1,00%.
  Tasso d'interesse minimo LPP Remunerazione complessiva degli interessi, regime obbligatorio Remunerazione complessiva degli interessi, regime sovraobbligatorio Totale*
2019 1,00% 1,00% 1,00% 1,00%
2020 1,00% 1,00% 0,75% 0,90%
2021 1,00% 1,00% 0,75% 0,90%
2022 1,00% 1,00% 0,75% 0,90%
2023 1,00% 1,00% 1,50% 1,20%
ø 2019-2023 1,00% 1,00% 0,95% 0,98%

*Media rapporto regime obbligatorio/regime sovraobbligatorio 60:40

Eccedenze Baloise Fondazione collettiva per la previdenza complementare 2023

Sull'avere di vecchiaia per il 2023 riceverete eccedenze d'interesse.

Interessi sui capitali di previdenza per il 2023

  • Nel 2023 gli interessi garantiti nel regime sovraobbligatorio sono stati dello 0,25%
  • In aggiunta, è possibile concedere un'eccedenza d'interesse dello 1,25%, offrendo così un interesse complessivo conforme al mercato pari allo 1,50% per il regime sovraobbligatorio.
  Remunerazione complessiva degli interessi, regime sovraobbligatorio
2019 1,00%
2020 0,75%
2021 0,75%
2022 1,00%
2023 1,50%
ø 2019-2023 1,00%

 

Informazioni eccedenze

Eccedenza di rischio  
Se il rischio d’invalidità ha un andamento positivo, possiamo versare eccedenze di rischio, che saranno assegnate individualmente, a livello di contratto, tenendo conto del generale andamento dei sinistri nell’assicurazione per l’invalidità e dell’attuale classificazione tariffaria del contratto.  

Accredito delle eccedenze  
Le eccedenze saranno accreditate al 1° gennaio nell’ambito dell’elaborazione dei salari. Informazioni dettagliate sull’andamento del fondo delle eccedenze, sugli oneri e sui ricavi dell’anno precedente sono consultabili nel “Conto d’esercizio”, che viene pubblicato nel secondo trimestre dell’anno in corso.  

Eccedenze accumulate e riserve libere   
Le quote delle eccedenze distribuite dalla fondazione collettiva vengono riportate con l’allestimento del conteggio del premio annuale e messe a disposizione della cassa di previdenza. Attraverso versamenti volontari da parte del datore di lavoro è inoltre possibile costituire riserve libere. Nel quadro delle disposizioni regolamentari, tutti questi fondi possono essere distribuiti ai conti individuali dei collaboratori a fini pensionistici mediante una delibera del comitato di cassa. Non è consentito il pagamento a favore del datore di lavoro. 

Tasso d’interesse minimo LPP e garanzie degli interessi Baloise nel 2024

Nel 2024 gli averi di vecchiaia obbligatori saranno remunerati con il tasso d’interesse minimo LPP pari all’1,25 % stabilito dal Consiglio federale. 

Nel 2024 il tasso d’interesse garantito della Basilese per gli averi di vecchiaia sovraobbligatori è pari allo 0,25 %. 

Conto d’esercizio previdenza professionale
Baloise_Betriebsrechnung_BVG 2022.xlsx xlsx - 62 KB Medienmitteilung BVG-Betriebsrechnung 2022_DE pdf - 86 KB
Relazioni sulla gestione delle fondazioni collettive

Le relazioni annuali sono disponibili qui: Documenti LPP

Aliquote di conversione 2024 / 2025

Le aliquote di conversione attuali in %

Uomini

Età

2024 

Obbli.

 

S.obbli.

2025

Obbli.

 

S.obbli.

58 5.33 3.72 5.07 3.72
59 5.40 3.80 5.14 3.80
60 5.49 3.89 5.23 3.89
61 5.59 3.98 5.33 3.98
62 5.69 4.08 5.43 4.08
63 5.79 4.18 5.53 4.19
64 5.90 4.29 5.64 4.29
65 6.00 4.40 5.75 4.40
66 6.12 4.52 5.86 4.52
67 6.24 4.64 5.99 4.65
68 6.37 4.77 6.12 4.78
69 6.51 4.92 6.26 4.92
70 6.66 5.07 6.41 5.07

Donne

Età

2024

Obbli.

 

S.obbli.

2025

Obbli.

 

S.obbli.

58 5.48 3.87 5.24 3.89
59 5.56 3.95 5.33 3.98
60 5.66 4.05 5.42 4.08
61 5.75 4.14 5.52 4.17
62 5.84 4.24 5.62 4.28
63 5.94 4.35 5.72 4.39
64 6.05 4.46 5.83 4.50
64 1/4 *     5.86 4.53
64 1/2     5.89 4.57
64 3/4     5.92 4.60
65 6.16 4.58 5.95 4.63
66 6.28 4.71 6.08 4.76
67 6.41 4.85 6.22 4.90
68 6.56 4.99 6.36 5.05
69 6.71 5.15 6.52 5.21
70 6.87 5.32 6.69 5.39

Il minimo previsto dalla legge è garantito in ogni caso. Se questo non viene raggiunto a causa dell’aliquota di conversione vigente, viene aumentata in modo corrispondente la rispettiva rendita di vecchiaia.  

Nel caso di età di pensionamento non intera, le aliquote di conversione vengono calcolate tramite interpolazione lineare. 

 

*Età di riferimento per le donne

L'età di riferimento per le donne è 
a. 64 anni per le donne nate fino al 1960
compreso;
b. 64 anni e tre mesi per le donne nate nel 1961;
c. 64 anni e sei mesi per le donne nate nel 1962;
d. 64 anni e nove mesi per le donne nate
nel 1963;
e. 65 anni per le donne nate dal 1964.
 

Conto corrente, tassi di interesse e modalità di pagamento

Offriamo due diversi modelli di pagamento: il pagamento annuale e scontato all’inizio dell’anno o il pagamento mensile. Il modello di pagamento è definito nel contratto di affiliazione. Vi invitiamo a rivolgervi al vostro consulente per un elenco dettagliato degli importi dovuti in ciascun caso e per un confronto dei vantaggi e degli svantaggi.

Modello di pagamento annuale:

Tutti i contributi sono esigibili al 1° gennaio. In caso di mancato pagamento, a partire dal 6 gennaio o dalla data di inizio o di una modifica dell’assicurazione verranno riscossi tassi d’interesse debitori su tutti i contributi. Tuttavia, gli accrediti di vecchiaia sono scontati e quindi, con il pagamento annuale, beneficiate di uno sconto sul premio di risparmio.

Modello di pagamento mensile:

Tutti i contributi sono esigibili al 1° gennaio. In caso di mancato pagamento, a partire dal 6 gennaio o dalla data di inizio o di una modifica dell’assicurazione verranno riscossi tassi d’interesse debitori solo su contributi di rischio e di costo. Per gli altri contributi (premio di risparmio / accrediti di vecchiaia, premio di rincaro e contributi supplementari per il fondo di garanzia), invece, ciò avviene solo a partire dal 1° gennaio dell’anno successivo. Pertanto, è possibile versare questi contributi mensilmente in misura proporzionale.

Vale per entrambi i modelli: le variazioni dei premi nel corso dell’anno dovute a modifiche, nuovi ingressi e uscite dal servizio vengono computate pro rata temporis.

Conto  Dare  Avere
Conto corrente 4,00% 0,50%
Tutti i conti deposito    0,50%

 

La nostra piattaforma online “Business Life Direct” semplifica la gestione del contratto, consentendo di tenere sotto controllo il proprio conto corrente. 

Indirizzo di pagamento

Coordinate bancarie per i pagamenti all’assicurazione completa 

Baloise Fondazione colletiva LPP
risp. 
Baloise Fondazione colletiva per la previdenza complementare
c/o Baloise Vita SA
Postfach 
4002 Basel 
PostFinance IBAN: CH56 0900 0000 3029 0259 0 
PostFinance BIC: POFICHBEXXX 

Notifica dei salari annui

Alla fine di ogni anno vi chiediamo di comunicarci i salari. Se nell’anno successivo le persone assicurate e i rispettivi salari rimangono invariati, potete confermarlo in modo corrispondente nella notifica dei salari.  

In caso di modifiche, controllate di aver inserito tutte le persone che devono essere assicurate nel vostro contratto. Comunicateci separatamente gli ingressi e le uscite.  

Per ogni persona assicurata, si prega di indicare tutte le parti salariali presumibilmente soggette all’obbligo contributivo AVS. Ciò comprende, ad esempio, anche indennità di rincaro, gratifiche, la 13a mensilità, ecc. nei contratti extraobbligatori sono stati concordati dati salariali diversi? Si prega di indicare anche questi dati.  

Per le persone attive a tempo parziale si prega di indicare il salario annuo previsto soggetto all’obbligo contributivo AVS sulla base dell’effettivo grado di occupazione.  

Tenete presente che non possono essere assicurate persone già altrimenti obbligatoriamente assicurate per un’attività principale o che esercitano un’attività lucrativa indipendente a titolo principale.  

Se non ci avrete comunicato la notifica dei salari entro la fine di febbraio circa, il vostro contratto verrà elaborato d’obbligo, con eventuali costi a vostro carico. 

Struttura di età

Alcune casse di previdenza hanno una cosiddetta struttura di età sfavorevole, in cui la somma degli accrediti di vecchiaia secondo la LPP è superiore al 14 % della somma dei salari coordinati. Per queste casse di previdenza il fondo di garanzia LPP versa delle sovvenzioni. Se la vostra cassa di previdenza ha diritto a una sovvenzione del fondo di garanzia LPP, questo viene rivendicato direttamente dalla fondazione collettiva. 

Riserve dei contributi del datore di lavoro

La costituzione di riserve dei contributi del datore di lavoro permette di effettuare in misura limitata pagamenti per contributi del datore di lavoro esigibili in una fase successiva. Ad esempio, in un esercizio con buoni risultati, si possono eseguire pagamenti anticipati per i premi dell’anno successivo, eventualmente anche con vantaggi fiscali.   

Attenzione: gli accrediti sul conto delle riserve dei contributi del datore di lavoro vengono eseguiti solo se i versamenti sono dichiarati come tali. Non è invece consentito restituire questi fondi al datore di lavoro.   

Il trasferimento sul conto corrente per il pagamento dei premi è possibile solo online con un ordine tramite Business Life Direct. 

Una panoramica sugli aspetti organizzativi

Per saperne di più

Tutti i documenti in sintesi

Per saperne di più
Chi siamo e gli organi della fondazione

Chi lavora dietro le quinte di questa fondazione collettiva? Scoprite di più sulla nostra fondazione. 

Consiglio di fondazione Baloise Fondazione collettiva LPP

Rappresentanti dei datori di lavoro

Peter Hänggi, Nunningen

Eliane Burn, Bern

Claudia Rechsteiner-Bürki, Trogen (vicepresidente)

Rita Kunz, Muri

Rappresentanti dei dipendenti

Anne Marie Simonis, Belfaux

Lionel Dénéréaz, Cheyres-Châbles

Nicole Huber, Oberwil

Ernst Röthlisberger, Kölliken (presidente)

Gestione

Baloise Vita SA  

Segretario del consiglio di fondazione

Alexander Dietsche, Todtnau (DE) 

Esperti LPP

Roland Tschudin Pension Fund Executive SA, Cham  

Ufficio di revisione

Ernst & Young SA, Basilea