Acquisto / riscatto nell’istituto di previdenza

Acquisto / riscatto nell’istituto di previdenza

Capitolo precedente Promozione della proprietà di abitazione
indietro avanti
Capitolo successivo Il coordinamento

Testo introduttivo sull'acquisto/riscatto nell’istituto di previdenza

Le persone assicurate hanno la possibilità, mediante acquisti, di colmare le lacune contributive, ad esempio in caso di ingresso ritardato nel mondo del lavoro o di prolungati soggiorni all’estero.

Una volta esaurite tutte le possibilità di acquisto, in caso di pensionamento anticipato esiste la possibilità di compensare la riduzione della rendita mediante un riscatto.

Gli acquisti e i riscatti sono quindi pagamenti supplementari facoltativi nell’istituto di previdenza, volti a migliorare l’avere di vecchiaia e quindi le prestazioni di vecchiaia.

Gli acquisti e i riscatti si possono detrarre interamente dal reddito imponibile.

  • Testo aggiuntivo di approfondimento

    Acquisto

    Il potenziale di acquisto è generalmente visibile nel certificato di previdenza. In base all’esempio riportato di seguito, il signor Schmied può acquistare al massimo 24 753,65 CHF nella sua cassa pensioni: Esempio signor Schmied.

    Riscatto

    Qualora si progetti un pensionamento anticipato, esiste la possibilità di colmare la lacuna mediante un riscatto (in base all’esempio riportato di seguito non oltre 74 103 CHF): Esempio Riscatto.

Verificate le vostre conoscenze

Avete compreso tutto? Verificate le vostre conoscenze con questo breve quiz:

Acquisto / riscatto nell’istituto di previdenza

Quale dei seguenti vantaggi non si ottiene con un acquisto?

Vantaggio fiscale

Miglioramento della prestazione di vecchiaia

Aumento dell’aliquota di conversione

Esatto! Un acquisto non influisce sull’entità dell’aliquota di conversione.

Errato! Un acquisto offre vantaggi fiscali e migliora le prestazioni di vecchiaia.