La digitalizzazione offre diversi vantaggi, ma porta con sé anche molti pericoli. Le piccole e medie imprese (PMI) di solito sono meno protette contro gli attacchi hacker rispetto ai grandi gruppi aziendali.

Copertura completa contro i rischi della digitalizzazione

  • Una PMI su due ha già subito un attacco hacker.
  • Una su tre non riesce a riprendersi dalle conseguenze finanziarie.

Che si tratti di un parrucchiere al quale improvvisamente spariscono tutti gli appuntamenti; di una piccola azienda di produzione, la cui intera infrastruttura viene paralizzata da un virus; della piccola boutique online, alla quale vengono cancellati ordini non ancora consegnati; dell’agenzia di viaggi, che non può consegnare per tempo i biglietti ai clienti; dell’hotel, il cui lettore di carte subisce un attacco hacker; o dello shop online, che viene bloccato per 48 ore a causa di un attacco Distributed Denial of Service (attacco Ddos): nessuna azienda è al riparo dai rischi e dalle ripercussioni di un attacco hacker.

E proprio in una situazione di crisi è confortante poter contare su un team di specialisti disponibili 24 ore su 24 e fare affidamento su un unico interlocutore.

La Baloise assicurazione cyber PMI offre una copertura completa a diversi livelli. Bastano pochi clic per stipulare l’assicurazione cyber adeguata alle proprie esigenze individuali.

Tutti i vantaggi:

  • Hotline sinistri 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Assistenza da parte di un team di esperti specializzati in diversi settori
  • Garanzia di aggiornamento: sviluppiamo costantemente l’assicurazione e di questo approfitta gratuitamente anche il cliente
  • Stipula online in tutta semplicità e copertura immediata

Sensibilizzazione

I criminali informatici sono interessati a denaro, dati e segreti aziendali.

Gli attacchi hacker come il phishing, l’hacking ma anche l’estorsione, possono colpire qualsiasi azienda. I danni provocati dagli attacchi hacker possono mettere in ginocchio una PMI. L’azienda potrebbe subire un blocco per un lungo periodo, i dati potrebbero andare persi e i programmi rischiano di non poter essere più attivati o utilizzati. Anche i collaboratori possono comportarsi in modo negligente.

Prevenzione e assistenza

Consigli e suggerimenti:

  • Installazione tempestiva di aggiornamenti
  • Backup regolari, salvati al di fuori del luogo di lavoro
  • Formazione dei collaboratori

Alla fine è successo: l’azienda ha subito un attacco hacker! Cosa fare? In questa difficile situazione, la nostra hotline sinistri è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per fornire una consulenza e un’assistenza competente da parte di esperti in materia di attacchi hacker. Il problema viene analizzato prontamente. È necessario un aiuto immediato.

Soluzione assicurativa

Baloise assicurazione cyber PMI offre una soluzione assicurativa a tutto tondo, dalla prevenzione fino al sostegno in caso di sinistro, fatta su misura per le PMI. La Basilese si fa carico delle spese proprie sostenute e delle rivendicazioni di responsabilità civile da parte di terzi.

Il cyberspazio cambia rapidamente. Per questo motivo adeguiamo costantemente il nostro prodotto. I nostri clienti possono avvalersi di una garanzia di aggiornamento e disporre di una copertura sempre aggiornata.

Soluzioni assicurative

Danni di terzi

La copertura assicurativa si estende al pagamento di richieste di risarcimento danni legittime e alla difesa contro pretese illegittime in seguito a una violazione della sicurezza informatica.

  ECO SMART TOP

Responsabilità civile per danni patrimoniali in seguito a una violazione della sicurezza informatica

→ Disponibilità limitata di sistemi informatici

→ Intromissione illecita su sistemi IT (hacking)

→ Violazione di diritti di protezione

→ Violazione della protezione dei dati o dell’obbligo del segreto

 

Violazione degli standard di sicurezza dati Payment Card Industry (se i dati delle carte di credito sono assicurati)

 

Danni propri

Attacco, intromissione o accesso da parte di criminali informatici, ma anche per altre cause come un comportamento errato da parte di collaboratori o di fornitori di servizi esterni ECO SMART TOP
Eliminazione di malware e ripristino/sostituzione di dati elettronici e software
Spese supplementari (ad esempio utilizzo di altri sistemi IT, lavoro straordinario ecc.)
Operazioni di pagamento elettroniche (deviazione di bonifici elettronici)
Invio di merci (deviazione di merci)
Perdita di ricavi di esercizio  

 

Assistenza

Numerosi elementi a valore aggiunto/voci di costo, che contribuiscono a superare l’attacco hacker ECO SMART TOP

Spese forensi (ad esempio per trovare la causa ecc.)

 

Spese in relazione alla violazione della protezione dei dati e dell’obbligo del segreto (ad esempio l’informazione delle persone coinvolte ecc.)

Gestione delle crisi e consulenza PR
Protezione giuridica nei procedimenti delle autorità
Cyber ricatto, riscatto incluso    

 

Qual è il grado di conoscenza dei rischi e dei pericoli informatici?

Grazie al nostro controllo cyber, è possibile testare le proprie conoscenze e in seguito partecipare al concorso per aggiudicarsi un’analisi dettagliata dei rischi informatici per la propria azienda, eseguita direttamente in loco, del valore massimo di 5000 CHF.
--> al controllo cyber

 

Per saperne di più sugli attacchi informatici, i rischi informatici e su come intervenire:
--> FAQ sul tema sicurezza informatica

Ha delle domande? Top