Cyber security: checklist per una password sicura

Incredibile, ma vero: «123456» e «password» sono le password più usate. Con password così deboli gli hacker hanno gioco facile se vogliono intrufolarsi nelle reti della vostra PMI.

Password: una checklist

Le password devono essere cambiate regolarmente. È molto importante quindi non sostituire solo un numero o una lettera, bensì utilizzare una password completamente nuova. Ecco cinque semplici consigli per aumentare la sicurezza delle password dei vostri collaboratori.

La password…

  • contiene almeno otto caratteri;
  • contiene lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali;
  • non contiene dati che altre persone possono riconoscere o indovinare, come nome, indirizzo, data di nascita, NPA, numero di telefono e così via;
  • non è usata per altri siti web o servizi, ad esempio per il vostro account e-mail;
  • non è formata da una parola singola che si trova nel dizionario, come «primavera» o «formicaio».

Come si crea una password sicura?

Le password lunghe sono più sicure. Ma come è possibile creare una password lunga e complessa e riuscire a ricordarla? Un sistema efficace è questo.

  • Pensate a una frase che riuscite a ricordare facilmente.
  • Prendete la prima lettera di ogni parola.
  • Inserite un carattere speciale.

Esempio di frase:
Mio figlio Paolo nacque nel febbraio del 1996. Quest’anno ha 24 anni.

Password:
MfPnnfd96$Qah24a

L’autenticazione a due fattori, inoltre, è un metodo semplice per aumentare la sicurezza di un account. Al numero di cellulare salvato dall’utente viene inviato un SMS che contiene un codice numerico per confermare la connessione.

Insieme semplicemente migliori!

Nonostante le password forti, talvolta gli hacker riescono a infiltrarsi nei sistemi aziendali. A tale scopo usano diversi trucchi come il social engineering e il phishing. È quindi importante che i vostri collaboratori sappiano riconoscere i rischi cyber. Qui trovate informazioni utili in proposito.

In caso di attacco hacker vi serve aiuto immediato per poter riprendere subito a lavorare. La Baloise assicurazione cyber PMI si fa carico dei danni finanziari e comprende anche l’assistenza da parte di esperti per aiutare la vostra PMI a uscire velocemente dalla crisi.

Interessati a un’assicurazione cyber PMI?

Paragonate i nostri tre pacchetti assicurativi e calcolate il premio

Di vostro eventuale interesse

Rivista
Come possiamo aiutarti? Top