Ogni giorno vengono trasportate merci sia costose che di basso valore. Eppure, nel settore dei trasporti esistono pericoli di cui non tutte le aziende sono consapevoli.

Rafforzare la consapevolezza dei rischi

lieferwagen-beladen

I trasporti rappresentano la spina dorsale della nostra economia. Ogni giorno circolano merci per un valore nell’ordine di miliardi. Tuttavia ogni trasporto è soggetto a rischi di cui le aziende, in particolare le PMI, ignorano troppo spesso la portata.

Grazie ai suoi ottimi piatti di salsicce e affettati, la macelleria del paese era stata scelta come fornitore ufficiale dell’aperitivo di inaugurazione della fiera commerciale. Per l’azienda a conduzione familiare questo non era soltanto un ottimo affare, ma rappresentava anche una splendida occasione per farsi pubblicità nell’intera regione. Eppure, proprio quell’anno, la consegna tardò ore perché i locali dell’evento non erano stati preparati per tempo. Così l’aiutante parcheggiò il camion frigo nelle vicinanze e attese pazientemente all’ombra di un tiglio. Nella fretta, quando la merce giunse finalmente in cucina, l’aiutante non si accorse che la temperatura del frigo era salita notevolmente a causa di un guasto. Dopo l’aperitivo molte persone riferirono disturbi di salute, poiché i cibi sensibili si erano in parte deteriorati a causa del caldo. Ovviamente il danno alla reputazione fu irreparabile.

 

Un’analisi mostra le principali fonti di rischio

lieferwagen

Alcuni anni fa la Basilese ha condotto un’analisi sistematica di 18 000 danni da trasporto: secondo i dati, la maggior parte dei sinistri si verifica a causa di infortuni, gestione inadeguata o approssimativa di prodotti sensibili e influenza degli agenti atmosferici come freddo, caldo o umidità. Tutti questi rischi interessano anche le PMI: proprio le piccole imprese sono spesso prive del know-how e del tempo necessario per assicurare i loro prodotti contro tutti i possibili pericoli.

Talvolta queste non sono nemmeno consapevoli di quali potrebbero essere i danni finanziari se, per esempio, subissero un furto del materiale di lavoro. Una media impresa operante nel settore delle costruzioni in legno si era organizzata in modo tale che i propri montatori, una volta terminato il lavoro, potessero rincasare con l’autofurgone e tornare direttamente in cantiere al mattino. Una notte l’autofurgone di un caposquadra fu scassinato e vennero rubati utensili elettrici per un valore di oltre 10 000 CHF. Soltanto allora i responsabili si resero conto dei rischi legati a questa scelta. Da allora tutti i veicoli dell’azienda furono dotati di un impianto di allarme e i montatori dovettero tenere in casa gli attrezzi più costosi durante la notte.

I danni indiretti degli incidenti della circolazione

lieferwagen-nach-unfall

Molte PMI possiedono un camion per la consegna delle proprie merci agli acquirenti. Naturalmente tutte le imprese sanno che nella circolazione stradale possono verificarsi indicenti in qualsiasi momento. Tuttavia, quando un carico di valore subisce danni, alcuni restano sorpresi nel constatare che la perdita non è coperta dall’assicurazione veicoli a motore. Una consulenza approfondita sui rischi può mettere in evidenza eventuali lacune nell’assicurazione di un’azienda e offrire soluzioni. La Basilese, in collaborazione con il PF Zurigo e la scuola universitaria di S. Gallo, ha redatto una serie di raccomandazioni che consentono di evitare i sinistri attraverso delle misure di prevenzione mirate.

Un corso di guida per una maggiore sicurezza
La Basilese, in collaborazione con il suo partner TCS, offre corsi di guida sicura per camion. L’offerta sulla prevenzione è rivolta a clienti che svolgono trasporti con mezzi propri. Per poter seguire la formazione nel modo più rilevante possibile per la pratica, il training viene fatto con il proprio camion. In moderne aree di esercitazione a Hinwil (Canton Zurigo), Derendingen (Canton Soletta) e Cossonay (Canton Vaud), gli affermati esperti di TCS offrono corsi di base e corsi di aggiornamento per conducenti avanzati. In entrambi i casi i corsi durano una giornata e comprendono gli esercizi più importanti per la quotidianità lavorativa sulla strada: teoria, posizione di seduta, slalom, frenata, schivata, dislivello, umidità ecc. La Basilese invita regolarmente i clienti a questi corsi.

Ha delle domande? Top