00800 24 800 800 DE EN FR IT FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione economia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione economia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
00800 24 800 800 DE EN FR IT
Blog Investimenti finanziari per le donne: a cosa fare attenzione
Baloise Asset Management 6 ottobre 2021

Chiudere le lacune previdenziali: perché le donne dovrebbero occuparsi personalmente della previdenza finanziaria.

Colmare le lacune previdenziali accrescendo il patrimonio

Le donne si preoccupano molto più degli uomini per quanto riguarda la copertura finanziaria nella vecchiaia. È il risultato di un sondaggio del gruppo UBS dell’aprile 2021 per il quale sono state intervistate sulla tematica delle finanze circa 2’500 donne in Svizzera.

Le lacune previdenziali riguardano le donne

In Svizzera le donne vivono in media quattro anni più degli uomini. Allo stesso tempo però hanno probabilità molto maggiori di essere colpite da lacune previdenziali. Anche se il modello di famiglia tradizionale è sempre meno diffuso, sono quasi sempre le donne ad occuparsi dei bambini. Il lavoro a tempo parziale e le interruzioni della carriera dovute alla maternità e all’accudimento dei figli comportano spesso condizioni finanziarie svantaggiose per le donne, soprattutto in termini di previdenza. Inoltre il ritorno di una donna alla vita professionale avviene spesso solo con gradualità. Le donne hanno quindi raramente la possibilità di effettuare versamenti idonei affinché il 1° e il 2° pilastro, cioè la previdenza statale e professionale, siano sufficienti per il periodo dopo il pensionamento. Le difficoltà possono insorgere anche se l’avere della cassa pensioni viene diviso a metà in caso di divorzio o al momento della riscossione della rendita.

Previdenza per la vecchiaia: quanto prima, tanto meglio

Tutti questi fattori rendono la copertura finanziaria nella vecchiaia un problema per molte donne. A ciò si aggiunge che, secondo lo studio, solo 1 donna intervistata su 5 si interessa della tematica dell’accumulo del patrimonio e solo il 15 per cento segue lo sviluppo dei mercati borsistici e finanziari. Quali sono quindi i consigli che donne facoltose darebbero alle più giovani? 7 intervistate su 10 rimpiangono di non essersi interessate della previdenza per la vecchiaia già da giovani. In generale, oltre la metà delle donne ha affermato che sarebbe stato opportuno interessarsi prima di una pianificazione finanziaria a lungo termine.

Le donne investono meglio?

Un’indagine attuale della Bank of America prevede dopo la crisi da coronavirus una crescita del patrimonio privato delle donne addirittura 1,5 volte più rapida che per gli uomini. Le donne investono quindi davvero meglio? Si ritiene che abbiano più intuito e siano più prudenti, mentre gli uomini solitamente rischiano di più. Questi sono quanto meno gli stereotipi. La verità sul comportamento di investimento di uomini e donne probabilmente si situa nel mezzo.

Quali sono gli aspetti da tenere in considerazione nella previdenza?

Indipendentemente dal sesso, il fattore principale è occuparsi presto dei temi dell’investimento finanziario e della previdenza. Il consiglio è quello di prendere in mano l’iniziativa per le proprie finanze mentre si è ancora giovani, avendo come obiettivo l’indipendenza finanziaria. La previdenza può essere sviluppata attivamente con investimenti e interessi composti diversificati e a lungo termine, ad esempio con un fondo. I proventi vengono reinvestiti direttamente nel fondo, dove maturano ulteriori utili. Inoltre i rischi
possono essere compensati con un orizzonte di investimento a lungo termine, cioè con una durata prolungata. In questo caso i fondi comuni di investimento offrono un margine di azione flessibile. Il controllo rimane dell’investitore che decide in quali fondi investire. Nelle sue mani rimangono anche durata e importo dell’investimento rimangono decisioni autonome.

Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo