Prestazioni in caso di invalidità (AI)

Introduzione alle prestazioni in caso di invalidità

Il principio fondamentale dell’assicurazione per l’invalidità è la “priorità dell’integrazione sulla rendita”. Hanno diritto alle prestazioni dell’AI le persone assicurate che, a causa di un danno alla salute, sono totalmente o parzialmente impossibilitate a svolgere la propria attività lucrativa o le proprie mansioni.

Esempio pratico

Il signor Meier, muratore, ha dovuto lasciare il lavoro per via di un forte mal di schiena. Il certificato medico conferma che può svolgere solo lavori leggeri. L’ufficio AI fissa un grado d’invalidità del 58 %. Ciò significa che il signor Meier con un lavoro ragionevole e più leggero può guadagnare il 58 % in meno rispetto a prima. Riceverà quindi mezza rendita.

Verificate le vostre conoscenze: Prestazioni in caso di invalidità (AI)

Qual è il principio fondamentale dell’AI?

Priorità dell’integrazione sulla rendita
Nessuno deve essere povero
Offriamo supporto ai malati
Errato!
Obiettivo e scopo dell’AI è innanzitutto la reintegrazione nel mercato del lavoro delle persone che necessitano dei provvedimenti dell’AI. Qualora questo non sia possibile, l’AI deve erogare una rendita.
Esatto!
Obiettivo e scopo dell’AI è innanzitutto la reintegrazione nel mercato del lavoro delle persone che necessitano dei provvedimenti dell’AI. Qualora questo non sia possibile, l’AI deve erogare una rendita.
Ha delle domande? Top