Fondamenti della previdenza professionale

Testo introduttivo sulle basi della previdenza professionale

Le principali leggi sulla previdenza professionale sono la Legge federale sulla previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità (LPP) e la Legge federale sul libero passaggio nella previdenza professionale per la vecchiaia, i superstiti e l'invalidità (LFLP).

La LPP disciplina i requisiti minimi che ogni istituto di previdenza deve adempiere.

Oltre ai requisiti minimi (regime obbligatorio), il datore di lavoro ha la facoltà di offrire prestazioni assicurative migliori, le quali, essendo facoltative, si intendono quindi sovraobbligatorie.

I contributi sono versati solitamente sia dal datore di lavoro che dai lavoratori assicurati, laddove il contributo del datore di lavoro deve essere almeno pari alla somma dei contributi di tutti i suoi dipendenti.

Verificate le vostre conoscenze: fondamenti della previdenza professionale

A quale principio devono attenersi gli istituti di previdenza?

Parità di trattamento
Uguaglianza
Equilibrio
Errato!
Non è un principio della previdenza professionale
Esatto!
È un principio della previdenza professionale
Ha delle domande? Top