Casa e proprietà

Ambienti luminosi grazie allo studio della luce naturale

La luce naturale è sana e gratuita. Attraverso una corretta progettazione, potrete creare ambienti luminosi e piacevoli.

La luce naturale è sana

tageslicht

L’irraggiamento solare diretto svolge un’azione fotobiologica sull’intero organismo umano. Basti pensare che la vitamina D viene prodotta dal nostro corpo soltanto se la pelle entra in contatto con la luce naturale. Questa vitamina è responsabile dell’assorbimento del calcio, fondamentale per ossa robuste e muscoli forti. La carenza di questa preziosa sostanza può causare la nota depressione invernale, pertanto ogni giorno sarebbe bene esporre viso, braccia e gambe al sole per almeno 30 minuti.

La luce del sole, l’illuminazione più potente
La luce naturale è molto più potente di quella artificiale. L’unità di misura della luce è il lux (dal latino «luce»). Ad esempio, una classica lampadina genera un illuminamento pari a 500 lux. Un cielo nuvoloso trasmette una luce pari a 10 000 lux, mentre quando è sereno ne genera 100 000. Questa luce è così forte da poter raggiungere senza problemi anche gli ambienti interni di una casa. Naturalmente, nella ripartizione della luce qualche lux viene perso, ma ciò non impedisce alla luce indiretta di tenere il passo con quella artificiale.

Regola generale: orientare la zona giorno verso sud
Il modo più semplice per catturare la maggior quantità possibile di luce naturale è orientare le finestre verso sud. Chi costruisce ex novo dovrebbe tenere sempre presente questo principio. Parlate del progetto con il vostro architetto: i problemi legati alla luce possono essere risolti ancor prima di posare la prima pietra!

Anche chi si trasferisce in una casa già edificata dovrebbe ricavare le stanze nei vani più opportuni: ad esempio il soggiorno, le stanze dei bambini e lo studio devono sempre ricevere una buona quantità di luce, meglio ancora se attraverso finestre esposte a sud, mentre la camera da letto o il bagno possono essere previsti nella zona più ombrosa della casa.

Luce perfetta con il giusto allestimento interno
Per far sì che anche le stanze più interne o esposte a nord possano beneficiare di una buona illuminazione naturale, è possibile giocare sull’allestimento interno: ad esempio, posizionando specchi in punti strategici o puntando su colori chiari delle pareti come ad esempio il bianco. Se desiderate conferire un tocco di colore, scegliete colori pastello per le stanze più buie. Quando scegliete i mobili, prestate attenzione ai materiali riflettenti. Questi riflettono la luce naturale, mentre le superfici opache la assorbono. Lo stesso vale per gli arredi scuri e i piccoli complementi che creano zone d’ombra. Se desiderate tutelare la vostra privacy, acquistate delle tende in grado di far entrare la luce.

Luce naturale grazie all’architettura
I neoproprietari di immobili desiderano personalizzare la casa in base alle proprie esigenze. Tuttavia, chi acquista un’abitazione dovrebbe prestare attenzione anche alla corretta distribuzione della luce. Affidatevi a progettisti esperti in grado di consigliarvi sulla pianificazione e sull’attuazione delle misure più adeguate. Nelle nuove costruzioni, questi adeguamenti possono essere integrati direttamente nel progetto.

Pareti o porte trasparenti, in vetro opalino o in vetrocemento, assicurano al contempo luminosità e privacy. Una tromba delle scale aperta consente alla luce presente al piano superiore di raggiungere gli ambienti al piano terra. Inoltre, grazie ai lucernari in vetrocemento, la luce naturale proveniente dal tetto riesce ad irradiare persino la cantina. Il lucernario può anche trasmettere la luce dal piano terra alla cantina attraverso l’uso sapiente di uno specchio. I più esigenti possono spingersi oltre realizzando una cupola di vetro sul tetto. Più piccole, ma altrettanto efficienti, sono le finestre sul tetto. I proprietari più moderni possono invece optare per un cortile interno su cui si affacciano tutti gli ambienti della casa, eliminando il problema del buio.

Stipulare l’ipoteca online

Di vostro eventuale interesse:

Ha delle domande? Top