Casa e proprietà

Scegliere il giusto colore per le pareti

I colori rendono più briose le stanze come la camera da letto, il salotto o la cameretta. Quali sono i colori più adatti ai vari ambienti?

I colori hanno il loro effetto

zimmerwand_grau

I colori influiscono sulla psiche di ciascuno in modo molto simile. Il rosso, ad esempio, è quasi sempre percepito come un colore caldo mentre il blu è il suo opposto freddo. La passeggiata nel verde è rilassante non soltanto per l’aria fresca ma anche per l’influsso del colore. Questo effetto psicologico può essere sfruttato anche nelle stanze di casa. A seconda del colore delle pareti, l’atmosfera di una stanza cambia radicalmente. Ma come sempre, tutto dipende dalle dosi giuste.

Mix tranquillo e stimolante
Almeno due terzi della decorazione interna dovrebbe essere di un colore che abbia un effetto calmante. I colori naturali e pastello sono particolarmente indicati. Inoltre le pareti chiare fanno sembrare più grande la stanza. I colori vivaci servono per porre degli accenti. Dipingere un’intera stanza in un colore acceso irrita la vista e rende l’ambiente agitato. Se desiderate abbinare più colori fate affidamento al cerchio cromatico. Per creare tensione scegliete due colori complementari (ad esempio il viola e il giallo), facendo attenzione a mantenere uno dei due colori più chiaro dell’altro. Più discreta è la combinazione di due gradazioni dello stesso colore, come grigio chiaro e antracite.

Un consiglio extra: per rendere ancora più intenso l’effetto di una parete colorata, lasciate una sottile cornice bianca. Oppure dipingete solo la metà inferiore di una parete: in tal caso potete utilizzare anche tonalità più scure o accese.

Respirare profondamente con il verde
Il verde ha un effetto rilassante su chi lo osserva. Ricorda la natura a primavera o un periodo spensierato. Il verde giallognolo è perfetto per un confortevole angolo lettura. Nella stanza degli hobby il verde può essere anche più intenso. Chi svolge una professione impegnativa e lavora spesso da casa può dipingere una parete di verde per ridurre lo stress.

Blu: per dormire sonni tranquilli
Il blu ha un effetto calmante per il corpo e la mente. Infonde contentezza e sicurezza, aiutando a organizzare i propri pensieri. Per questo il blu è il colore ottimale per la camera da letto. Inoltre una parete blu fa sembrare più grande la stanza.

Raffinato viola
Il viola è freddo o caldo a seconda della quantità di blu e rosso che contiene. Ha un fascino elegante e misterioso. Abbinato a tonalità grigie chiare, dà alla stanza un aspetto molto raffinato. Il viola ha un effetto prevalentemente calmante. Le tonalità lilla chiare, allegre e invitanti, sono particolarmente adatte per l’ingresso e la sala da pranzo.

Rosa accogliente
Il rosa o il rosso spento infondono allegria e tranquillità. Per questo certe carceri dipingono le celle in tonalità di rosa, per ridurre l’aggressività.

Il rosso dà nell’occhio
Il rosso è vivace e dinamico. Una parete rossa rende la stanza più calda, ma un uso eccessivo di questo colore può generare un effetto aggressivo e tormentato. Per questo il rosso è più adatto per gli ambienti di passaggio come il corridoio o l’ingresso.

I confortevoli colori della terra
Le gradazioni di marrone hanno un aspetto naturale e un effetto molto accogliente. Ma se possedete molti mobili in legno di colore marrone è meglio non esagerare usandolo anche sulle pareti, per evitare che le stanze diventino troppo scure e rustiche.

Arancione: un tocco di vitalità

zimmerwand_orange

L’arancione è vivace, dà una carica di energia e rende accoglienti le stanze. Sembra inoltre che favorisca la digestione. L’arancione è dunque indicato per le pareti della sala da pranzo o della cucina.

Concentrazione e creatività grazie al giallo
Il giallo ha un effetto stimolante e favorisce la concentrazione e la creatività. Una parete gialla nello studio facilita le attività intellettuali. Ma non esagerate con il giallo, per evitare una stimolazione eccessiva. Scegliete piuttosto un giallo sole scuro o un ocra chiaro. Un delicato giallo estate o mais è adatto anche la cameretta.

Splendore dorato
Le tonalità metalliche come l’oro nobilitano ogni ambiente e sono attualmente molto in voga. L’oro trasmette una sensazione di potere, di ispirazione e sicurezza. Una parete dorata può essere completata con accessori d’arredo dello stesso colore. Ma il resto dell’arredamento deve essere in colori calmi. Inoltre le pareti che risplendono con riflessi metallici diffondono meglio la luce diurna e la stanza appare automaticamente più luminosa.

Bianco classico
Il bianco è il colore classico per le pareti. Crea un’atmosfera luminosa e chiara, ma può anche infondere una sensazione di distacco. Abbinato ad altri colori, ad esempio le tonalità di grigio, il bianco ne esalta l’effetto. Le pareti bianche sono lo sfondo perfetto per mobili e arredi colorati.

Stipulare l’ipoteca online

Di vostro eventuale interesse:

Ha delle domande? Top