Oggetti di valore e elettronica

Idee regalo per l’inaugurazione della nuova casa

I pensierini classici sono un ricordo del passato. Per chi cambia casa, meglio scegliere un regalo utile: non ingombra gli scaffali della cucina e stupisce con la sua originalità.

“Pane e sale” è sicuramente un regalo utile e semplice. Ma dopo il decimo pacchetto persino i padroni di casa più gentili non sapranno più fingere la loro sorpresa. Quale potrebbe essere un regalo pratico che però non occupi troppo spazio nella nuova casa? Ecco otto dritte che vi aiuteranno a trovare il regalo giusto.

Il regalo personale
Un collage fotografico, una foto incorniciata da appendere o una semplice cartolina fai da te: un ricordo personale con foto vostre e del padrone di casa, per non dimenticare mai il tempo trascorso insieme.

Il regalo diverso
Chi l’ha detto che un regalo un po’ strambo non possa rivelarsi anche utile? Ad esempio “Angry Mama” un oggetto a forma di bambolina che viene riempito di aceto e utilizzato per pulire il forno a microonde. Oppure gli animaletti giapponesi Fridgeezoo, che rimproverano nella loro lingua madre o in inglese chi apre lo sportello del frigo e lo lascia aperto troppo a lungo.

gewuerze

Il regalo verde
I vasetti di erbe aromatiche fresche occupano poco spazio e danno quel tocco in più alle pietanze preparate nella nuova cucina. A seconda dei gusti potete regalare una piantina di peperoncino o di menta piperita per il prossimo Mojito. Tra l’altro, molte erbe aromatiche vengono vendute anche in pratiche confezioni regalo poco ingombranti.

Il regalo creativo
Chi è predisposto ai lavori di bricolage può lanciarsi in una decorazione creativa: un portalumini in legno di mare, una scritta luminosa o un cartello di benvenuto per l’ingresso. Ma attenzione: bisogna conoscere i gusti e la casa della persona in questione, altrimenti il regalo rischia di diventare ben presto un soprammobile attirapolvere poco gradito.

Il regalo pratico
Regali utili come un tagliere o un coltello sono idee meno creative, ma sono poco ingombranti e comunque sempre ben accetti. In genere, chi ha appena cambiato casa riceve volentieri anche dei buoni per la spesa.

Il regalo generoso
Anziché regalare un oggetto, perché non offrirsi in prima persona per un aiuto? Ad esempio, con un buono regalo in cui vi offrite di fare le pulizie oppure con una guida al bucato perfetto.

selbstgemachte-konfitueren

Il regalo home made
Biscottini, marmellate o conserve. Un diversivo gastronomico che si mantiene un po’ più a lungo è sempre gradito. Tanto più se si abbina bene anche a pane e sale!

Il regalo bollente
Tutti lo sanno: noi svizzeri adoriamo il formaggio fuso. Perché allora non fare una colletta per regalare un bel kit da fonduta e festeggiare poi tutti insieme? Oppure anche un mini-set raclette per una o due persone potrebbe essere un’idea: non ingombra e riscalda il formaggio con una candelina scaldavivande.

Di vostro eventuale interesse:

Ha delle domande? Top