Previdenza e patrimonio

Accumulare patrimonio, realizzare il sogno della vita

Previdenza e patrimonio


Il sogno della vita | Accumulo di patrimonio

Investire e realizzare il sogno della vita

Chi ha un sogno nella vita, prima o poi deve affrontare la questione denaro. Che si tratti di mettere su famiglia, di avere un’abitazione di proprietà o di andare in prepensionamento, per realizzare i propri sogni servono delle risorse finanziarie. Con una strategia d’investimento mirata è possibile accumulare un patrimonio. 

Come investire in modo giusto e intelligente

Fare un giro del mondo di diversi mesi non è economico. Mantenere una famiglia costa. Per avere una propria casa servono delle risorse finanziarie. Non di rado i grandi sogni della vita sono associati a grandi spese. Quando il solo risparmiare non è sufficiente – in proposito trovate i consigli dei frugalisti e dei minimalisti in questo articolo della rivista – è il momento di affrontare il tema degli investimenti. Investendo in modo intelligente, raggiungerete prima il vostro obiettivo.

Perché dovreste investire il vostro denaro

  • Accumulare un patrimonio vi permette di avvicinarvi al sogno della vostra vita.
  • Il conto di risparmio è ormai sorpassato a causa dei bassi tassi d’interesse.  
  • Potete beneficiare delle opportunità di crescita del mercato.

Investire per il sogno della vita

Il classico conto di risparmio non è più quello che era una volta. Gli interessi sono troppo bassi e, con i prezzi in continuo aumento, il denaro depositato sul conto di risparmio perde valore. Per fortuna esistono alternative per accumulare e accrescere costantemente il patrimonio: dalle azioni ai fondi, dagli immobili ai piani di risparmio basati su ETF fino ad arrivare ai metalli preziosi e alle criptovalute. Se volete investire, non vi serve né un grande patrimonio né essere degli esperti di finanza. È fondamentale procedere in modo mirato. I nostri consigli:

Consiglio n. 1: Viva la strategia

Per prima cosa dovreste definire una strategia d’investimento personale. Alla base di tutto ci sono le vostre esigenze: perché volete investire? Quali obiettivi e sogni avete? Sono importanti anche la vostra propensione al rischio e la vostra situazione personale. Investite soltanto il denaro di cui potete davvero fare a meno. Valutate anche quali sono le vostre conoscenze e quanto tempo avete a disposizione per occuparvi degli investimenti e, in base a questo, decidete qual è la strategia d’investimento più adatta. Potete affidare la gestione del vostro patrimonio a un esperto, farvi consigliare da uno specialista di investimenti o investire in modo del tutto indipendente.

Consiglio n. 2: Meglio iniziare oggi che domani

Non esiste il momento giusto per iniziare a investire. Nemmeno gli esperti hanno una regola precisa. Le dinamiche dei mercati finanziari sono incontrollabili e non le si possono influenzare. Ma non lasciate che questo vi dissuada dai vostri progetti. Quello che è davvero importante è attuare la strategia scelta nel lungo periodo in modo costante, il che ci porta al prossimo consiglio.

Consiglio n. 3: Agite con disciplina e perseveranza

Per riuscire ad accumulare un patrimonio è necessario un lungo orizzonte d’investimento. Se puntate a un rendimento elevato, dovreste quindi darvi tempo e non desistere. Controllate periodicamente il vostro portafoglio d’investimenti e, se necessario, apportate variazioni in base agli sviluppi del mercato. Ma non deviate mai dalla vostra strategia: né in caso di fluttuazioni delle quotazioni né in caso di incertezze personali. Solo con disciplina e perseveranza potete raggiungere i vostri obiettivi d’investimento.  

Consiglio n. 4: Non puntate tutto su una sola carta

Per la vostra strategia d’investimento vi conviene seguire questo ben noto principio. Investendo in modo differenziato riducete il rischio al minimo. Un portafoglio diversificato presenta fluttuazioni inferiori. Un rischio ridotto corrisponde comunque anche a meno opportunità di rendimento. Dovreste metterlo in conto e privilegiare la sicurezza rispetto al rendimento, perché se doveste perdere tutto in una volta, non vi potrà fruttare più nulla.  

L’importanza del giusto “mix di investimenti”

  • Le azioni offrono buone prospettive di guadagno nel lungo periodo.

Nota: La situazione economica e le crisi influenzano il mercato azionario e possono farlo fluttuare in modo considerevole.

  • I fondi d’investimento riducono al minimo il rischio di perdite, grazie a una pluralità di investimenti singoli (diversificazione).

Nota: I diversi investimenti sono soggetti alle fluttuazioni delle quotazioni dei rispettivi mercati finanziari.

  • Le obbligazioni sono considerate investimenti piuttosto conservativi.

Nota: I rialzi dei tassi d’interesse possono influire negativamente sulla quotazione di un’obbligazione. Nel corso della sua durata, il suo valore di mercato può scendere al di sotto del suo prezzo di riscatto alla scadenza.

  • Le criptovalute offrono delle grandissime opportunità a chi ha un’elevata propensione al rischio.

Nota: Il mercato non è regolamentato ed è estremamente volatile.

  • Gli ETF riproducono un indice di borsa o un valore sottostante. Dato il minor dispendio di tempo richiesto, le spese sono più basse.

Nota: Gli ETF seguono un modello d’investimento rigido, in quanto puntano sempre su un intero mercato. Se questo crolla, precipita anche l’ETF.

  • Il pilastro 3a crea una sicurezza finanziaria per la vecchiaia e consente di risparmiare sulle tasse.

Nota: Tranne poche eccezioni, la previdenza a scopo vincolato consente di effettuare prelievi a partire da cinque anni prima del raggiungimento dell’età AVS.

  • Gli immobili proteggono dall’inflazione e sono un buon mezzo per diversificare gli investimenti del portafoglio.

Nota: L’aumento dei tassi d’interesse, le perdite locative e gli alti tassi di sfitto hanno un effetto negativo sugli investimenti immobiliari.

  • L’oro è un bene rifugio nelle situazioni di crisi, protegge da tassi d’interesse negativi e inflazione.

Nota: Le sue quotazioni possono subire forti fluttuazioni, ad esempio in seguito a discontinuità dell’offerta, variazioni dei tassi d’interesse oppure a un aumento o una diminuzione della fiducia nei mercati finanziari.

Consiglio n. 5: Le emozioni vanno bandite

Le emozioni non vanno molto d’accordo con gli investimenti, perché inducono a prendere decisioni irrazionali. Anche se per molti il denaro è un tema che suscita emotività, quando investite dovete mantenervi lucidi e ascoltare la vostra parte razionale. Datevi delle regole e investite sempre in modo ragionato. Ad esempio, investite sempre lo stesso importo fisso a cadenza regolare, indipendentemente dalla situazione momentanea del mercato. Seguire la vostra strategia d’investimento con costanza è la cosa più giusta da fare. In questo modo potete tollerare meglio i rialzi e i ribassi degli investimenti e le opportunità di successo a lungo termine sono maggiori.

Consiglio n. 6: Passo dopo passo, investimento dopo investimento

Cominciate in piccolo e con moderazione. Soprattutto all’inizio è bene essere selettivi e non precipitarsi mai a investire il proprio denaro. Non dovete inserire subito in portafoglio criptovalute, materie prime, immobili e azioni. Fate un passo dopo l’altro. In questo modo potete osservare l’andamento dei vostri investimenti e acquisire sensibilità in questo campo. Inoltre, eviterete esperienze negative, il che è molto importante agli inizi, per non essere tentati di mandare tutto all’aria. È fondamentale anche investire in base ai vostri obiettivi. Adeguate la strategia al sogno della vostra vita o all’orizzonte temporale necessario per realizzarlo. Questo è importante soprattutto se avete diversi sogni che riguardano fasi differenti della vostra vita. Potreste arrivare a costruire una casa fra cinque anni, ma andare in prepensionamento solo fra 20 anni. Per gli investimenti a breve termine dovreste puntare soprattutto sul mantenimento del valore, mentre per i sogni a lungo termine potete anche gestire un rischio superiore. 

 

Consiglio n. 7: Fate attenzione alle spese nascoste

Tenete d’occhio i costi dei vostri investimenti e siatene consapevoli. Se sono troppo alti o vi annullano i guadagni, dovreste valutare di cambiare fornitore. Lo scopo è infatti quello di accrescere il patrimonio, non di vederlo diminuire.

Consiglio n. 8: Non operate da soli

Chi vuole investire in modo giusto e intelligente ha davanti a sé una strada lunga e spesso anche irta di ostacoli. Occorre una strategia d’investimento ragionata e impostata sul lungo periodo, le aspettative di rendimento e l’orizzonte temporale devono essere fra loro coerenti. Avvaletevi di una consulenza professionale. Come banca e assicurazione, vi accompagniamo lungo la strada che vi porta a realizzare il sogno della vostra vita e troviamo la strategia d’investimento giusta per voi.

 

Investire e realizzare il sogno della vita

Trovate la strategia d’investimento giusta per voi

Come possiamo aiutarti? Top