Previdenza e patrimonio

Restare in forma gratis: ecco come fare

Potrebbe sembrare un cliché, ma chi non vorrebbe sentirsi più leggero, vitale ed energico nei mesi più caldi e soleggiati? Non a caso, in primavera i centri fitness lanciano numerose promozioni speciali e i media trasmettono innumerevoli consigli su come perdere rapidamente qualche chilo prima dell’estate. Ma non tutti sono disposti a investire denaro in un costoso abbonamento in palestra che poi potrebbe non essere più utilizzato. Ma per restare in forma bisogna per forza spendere molto? Una buona notizia: con la giusta dose di motivazione e autodisciplina, esistono numerose alternative. A questo proposito abbiamo raccolto per voi alcuni preziosi consigli e suggerimenti.

Home training: fare sport a casa propria

Dopo una lunga giornata di lavoro è normale avere semplicemente voglia di tornare a casa – tuttavia, sarebbe meglio non rilassarsi subito appena rientrati. Il divano chiama, ma l’ideale sarebbe bloccare i piedi a terra e fare un po’ di addominali. Prendete una sedia ed esercitate i bicipiti femorali mentre guardate la vostra serie televisiva preferita. Anche la vostra oasi di relax, il bagno, potrebbe essere vissuto in modo completamente diverso: ad esempio, usate il bordo della vasca per eseguire i dip per i tricipiti e avere facilmente braccia scolpite.

Indovinate un po’: la vostra casa contiene un sacco di mobili e oggetti che potrebbero tornare utili per veri e propri allenamenti. Se non sapete da dove cominciare, potete guardare alcuni video su YouTube. Sicuramente troverete qualche esercizio adatto alla vostra forma fisica e al tempo che avete a disposizione. Allenarsi regolarmente a casa ha molti vantaggi, in quanto è possibile lavorare in base alle proprie esigenze e senza alcuna spesa. Chi tuttavia desidera investire un minimo può scegliere di acquistare un tappetino da yoga, un paio di manubri o una fascia elastica. Inoltre, le app a pagamento possono motivare alla corretta esecuzione degli esercizi e al perseguimento dei propri obiettivi. 

Percorso vita: allenarsi nella natura

Fare sport al chiuso non è per tutti. Soprattutto ora che fa più caldo, molti preferiscono stare all’aria aperta – ed è proprio nella natura che si trova uno dei più grandi “fitness club” della Svizzera. Lo sapevate che in Svizzera ci sono circa 500 percorsi vita? Ciò che venne realizzato per la prima volta a Zurigo alla fine degli anni ‘60 ora è disponibile gratuitamente per l’intera popolazione su tutto il territorio nazionale. Sui sentieri dei percorsi vita trovate diverse stazioni in cui testare la vostra resistenza, forza, coordinazione e agilità. Eseguite i vostri esercizi circondati da una vegetazione lussureggiante e respirate l’aria fresca del bosco! Allenarsi nella natura non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. I percorsi vita sono adatti a tutta la famiglia. Fate una piccola escursione e mostrate ai vostri bambini che lo sport può essere divertente. Il futuro entusiasmo dei bambini per l’attività sportiva dipende in larga misura dalla gioia che i genitori provano durante il loro allenamento. Così facendo farete del bene non soltanto a voi stessi ma anche ai vostri figli.

Jogging: per una mente libera e un fisico tonico

Fatti nel modo giusto, i piccoli passi portano ai risultati più soddisfacenti. A parte un paio di scarpe da corsa, per fare jogging non serve molto e, tra l’altro, non costa nulla. Non importa quale ritmo decidete di seguire: sarete sempre più veloci di chiunque altro seduto sul divano. Con il tempo, la camminata veloce diventerà una piacevole corsa e rimarrete stupiti dalla velocità con la quale otterrete risultati. In Internet sono presenti molti piani di allenamento adatti ai principianti che vi accompagneranno passo dopo passo. Chissà che non vi appassionate e che non vi iscriviate presto a qualche corsa cittadina o mezza maratona! Ricordate: niente motiva come l’appartenenza a un gruppo o la definizione di un obiettivo concreto! 

In forma (quasi) senza sport

Ci sono fasi della vita in cui non si riesce a combinare nulla. Così accade spesso che l’allenamento venga sospeso durante i periodi di stress. Ma bisogna continuare a occuparsi della casa, perché purtroppo non si pulisce da sola. A questo punto, perché non associare le faticose faccende domestiche a un efficiente allenamento fisico? Fate così: quando fate le pulizie, inserite piccoli esercizi per risultati più efficaci. Ad esempio, quando passate l’aspirapolvere potete allenare non soltanto le braccia ma anche i glutei facendo dei piccoli piegamenti sulle gambe. Quando stendete il bucato potete inserire degli squat, che proteggono la schiena quando vi piegate per prendere i capi dal cesto. Questo esercizio è ottimo anche durante la pulizia delle finestre. Perché non prendere due piccioni con una fava?

Sport come prevenzione

Lo sport e il movimento sono fondamentali per restare in buona salute. La regolare attività fisica contribuisce in larga misura a prevenire malattie, infiammazioni e disturbi legati all’età, come ad esempio la demenza. Chi non desidera essere sempre in forma e godersi la vita? Questo è già un buon motivo per inserire più movimento nella vita quotidiana. Lo sport è uno dei metodi migliori per tutelare la propria salute. Fin quando non saremo in grado di ringiovanire, potremo solo fare tutto il possibile per ritardare l’invecchiamento e rendere piacevole ogni fase della nostra vita.

La previdenza sanitaria e la previdenza finanziaria vanno di pari passo: come nello sport, anche in questo caso prima si inizia, migliori sono le prospettive per il futuro. Scoprite di più sulle soluzioni di previdenza e d’investimento della Baloise Bank SoBa e trovate il consulente che vi affiancherà.

Previdenza e patrimonio

Di vostro eventuale interesse:

Ha delle domande? Top