Previdenza e patrimonio

Story | Il risparmio fiscale grazie alla previdenza

Story | Il risparmio fiscale per le famiglie grazie alla previdenza

Previdenza con risparmio sulle imposte

Ingenti spese per il mantenimento del tenore di vita e un elevato carico fiscale con reddito basso: molte famiglie conoscono questa situazione. Anche la famiglia Häfliger. Nel resoconto scoprirete come hanno rotto questo schema e in che modo, oggi, si occupano della previdenza, risparmiando al contempo sulle imposte.  

“Anche i piccoli importi fanno la differenza.”

Melanie e Markus Häfliger hanno tre figli, lavorano entrambi a tempo parziale e ogni anno devono pagare tante imposte. Una situazione difficile, anche perché vorrebbero fare un grande viaggio e acquistare una casa di proprietà nel verde. Grazie alla pianificazione previdenziale giusta, oggi sono tornati a sognare e, quanto meno, stanno pianificando già le prossime vacanze in campeggio in montagna.

Due diventano cinque

“È stato senza dubbio il periodo più bello ma anche più difficile della mia vita”, racconta Melanie Häfliger. Ripensando alla nascita dei tre figli, le tornano in mente spontaneamente tantissimi momenti commoventi, ma anche alcune notti insonni. Nel frattempo, però, i tre bambini sono cresciuti e vanno a scuola. Melanie e Markus, suo marito, svolgono ora entrambi un’attività lavorativa: lei come ergoterapista con un grado occupazionale del 40 %, lui come responsabile di progetto con un grado occupazionale dell’80 % in un negozio di sanitari locale. “Da quando abbiamo messo su famiglia, sono cambiate molte cose”, concordano entrambi: due persone sono diventate cinque. E quelli che, all’inizio, erano due redditi a tempo pieno si sono trasformati in un grado occupazionale del 120 %. Con ripercussioni anche sul budget familiare.

Il sogno di un grande viaggio

Questo budget è già critico. In realtà i due sognano di fare un grande viaggio in cinque, non appena i bambini saranno più grandi. “Anche una casa di proprietà con tanto terreno circostante nel verde è da tempo un sogno nel cassetto”, aggiunge Markus. Ma al momento il margine finanziario è limitato. Il reddito ridotto, le spese per la famiglia e le tante imposte da pagare alla fine dell’anno gravano sul budget.

L’anno scorso la nostra famiglia ha avuto un risparmio fiscale di CHF 1’770, con cui abbiamo finanziato le nostre vacanze in campeggio nell’Engadina.

Elevato carico fiscale

Per una tipica famiglia di ceto medio come la sua, la situazione fiscale è insoddisfacente, ammette Melanie senza mezzi termini. Da un lato non mancano le ingenti spese per il mantenimento del tenore di vita, ad esempio per l’accudimento dei figli, dall’altro la tassazione comune per i coniugi comporta un elevato carico fiscale. “Se uno di noi aumentasse il grado occupazionale, le entrate aggiuntive verrebbero di nuovo quasi livellate dalla progressività dell’imposizione fiscale”, spiega Markus, aggiungendo che, in queste condizioni, è difficile migliorare la situazione.

Altre opzioni

Inoltre la coppia mette in conto le lacune di reddito dovute al part-time che dovranno compensare in vecchiaia. Un giorno ci siamo detti: “Devono per forza esserci altre opzioni.” In momenti così, il sogno di un viaggio intorno al mondo con tutta la famiglia o la realizzazione di una casa di proprietà si allontanavano sempre di più.

Intervenire nel modo giusto

Alla fine è un lungo colloquio con amici di famiglia a mettere in moto il tutto: dopo una ricerca su Internet in merito a imposte e previdenza, Melanie e Markus decidono di richiedere una consulenza professionale. Si rivolgono quindi alla Baloise Bank SoBa, dove si avvalgono di una consulenza previdenziale e in materia fiscale. Insieme al loro consulente alla clientela calcolano le relative lacune previdenziali e determinano il fabbisogno di risparmio mensile. Velocemente diventa chiaro che la coppia può ottenere molto anche con piccoli importi ripartiti per un periodo di tempo prolungato. Nell’ambito di una pianificazione dettagliata decidono di effettuare versamenti mensili nel pilastro 3a invece che sul conto di risparmio. In passato Melanie e Markus avevano praticamente odiato affrontare temi quali imposte e finanze. Dopo la consulenza da parte della Baloise Bank SoBa, la coppia è però sorpresa di quanto possa essere facile allestire una pianificazione previdenziale personalizzata.

Vi aiutiamo a risparmiare sulle imposte

Quattro fasi per un budget familiare ottimizzato sul piano fiscale:
  • Pilastro 3a o pilastro 3b? Troveremo la soluzione più adatta a voi.
  • Basteranno un paio di clic per allestire il vostro profilo previdenziale.
  • Insieme al nostro consulente definirete come procedere.
  • Svilupperemo soluzioni con cui tutelerete in modo ottimale la vostra famiglia.

Fiducia totale

Da quando la coppia ha ottimizzato le imposte, l’attesa della fine dell’anno è molto più serena. Invece di districarsi tra i numeri, Melanie e Markus stanno pianificando le vacanze in campeggio in montagna con tutta la famiglia. E stanno anche pensando di investire una parte dei risparmi.

È il totale a fare la differenza

Alla fine i due constatano che anche per i redditi medi vi sono possibilità di risparmiare sulle imposte e, al contempo, potenziare la previdenza per la vecchiaia. Nel complesso, sono tanti piccoli interventi ad avere grande efficacia. A tal fine servono un’analisi completa, una pianificazione personalizzata e la consulenza giusta. Poi, improvvisamente, è possibile fare tanto.

Questo vi potrebbe interessare

Come possiamo aiutarti? Top