Veicoli e viaggi

Che tipo di vacanzieri siete?

E con essa torna la voglia di viaggiare. Dove andrete in vacanza quest’anno? Se non avete ancora programmato nulla siete fortunati, perché pianificare una vacanza può essere molto divertente, ma a patto che si sappia come procedere. Per questo è fondamentale conoscere le proprie necessità. Ad esempio, visitare grandi città con un programma completo di mete turistiche può essere super eccitante per alcuni, mentre per altri può rivelarsi una vera tortura. Naturalmente non esistono vacanze perfette in assoluto, ma semplicemente vacanze perfette per i propri gusti e le proprie esigenze. Scoprite che tipo di vacanzieri siete e quali mete insolite dovreste tenere in considerazione per il vostro prossimo viaggio. Programmare sarà un po’ come essere già in vacanza.

Avventurieri attivi

Dolce far niente? Non fa per voi! Nelle vostre vacanze da sogno non c’è spazio per la pigrizia, ma soltanto per il movimento: il più spesso possibile e con la massima flessibilità. Escursioni a piedi o in bicicletta, arrampicate, snorkeling, golf... durante le vacanze vi piace provare nuove esperienze e godervi al massimo l’ambiente circostante praticando attività sportive. In questo modo non soltanto staccate dalla vita quotidiana, ma tornate anche in forma facendo il pieno di energie.

Il nostro consiglio: la Lettonia è una vera chicca sotto ogni aspetto, perciò affrettatevi! La capitale Riga è stata eletta da TripAdvisor come una delle migliori mete europee del 2018. Il centro storico in stile Liberty, dichiarato patrimonio Unesco, merita senz’altro di essere scoperto. Gli avventurieri attivi resteranno particolarmente affascinati dalle foreste incontaminate e dalle zone ancora inesplorate del Paese. Esplorare le riserve naturali in canoa, praticare il kitesurf nel Mar Baltico, pescare nei laghi immersi nelle foreste o fare escursioni nei parchi nazionali, in sella a una bicicletta in estate o sugli sci in inverno: la Lettonia è una meta perfetta per i viaggi attivi.

Disintossicazione digitale per ridurre lo stress

La risposta automatica è stata attivata, ma un’occhiatina veloce alla posta in arrivo non può di certo far male. Così rispondete a un’e-mail urgente. Caricando una foto qui e commentando un’immagine là... è un attimo ritrovarsi incollati allo smartphone invece di dedicarsi completamente alle vacanze. Ciò accade soprattutto ai lavoratori più stressati e ai fan dei social media. Tuttavia, il numero delle persone che desiderano staccare durante le vacanze è in costante aumento. La disintossicazione digitale, una sorta di rinuncia consapevole a Internet, permette di dedicarsi interamente al mondo offline spegnendo sia la testa che il cellulare.

Il nostro consiglio: un rifugio di montagna in una regione sperduta non è abbastanza esotico per voi? Allora potete provare L’Avana, una meta sempre alla moda che non ha perso nulla della sua popolarità. L’atmosfera caraibica e il fascino decadente dell’epoca coloniale fanno battere forte il cuore dei turisti. Le fotografie da fare sono tante, ma potete posticiparne la pubblicazione al vostro rientro: infatti, secondo il motore di ricerca viaggi Kayak, il 98 % degli hotel della capitale cubana non offre il WiFi. Godetevi questo viaggio di ritorno al passato e di vita offline!

Amanti dell’architettura e della cultura

Vi piace la vita pulsante o vi interessa la storia, l’architettura e l’arte? Una vacanza in una città con una ricca offerta culturale vi resterà nel cuore. Siete osservatori attenti con una vena creativa e amate trovare ispirazione nei capolavori architettonici. Stile antico o moderno, non fa differenza: se siete interessati all’architettura, apprezzerete gli edifici più emblematici di qualsiasi epoca. Procuratevi subito una guida e stabilite quali luoghi e attività non potete proprio perdere!

Il nostro consiglio: Malta, la bellissima isola del Mediterraneo, quest’anno è rientrata nei primi 10 Paesi citati dalla guida “Best in Travel 2018” di Lonely Planet. Basti pensare che La Valletta, capitale maltese, è patrimonio dell’umanità. Le case decorate con le tipiche facciate in pietra calcarea fiancheggiano gli stretti vicoli disposti a scacchiera. Oltre alle mura fortificate che si affacciano sul Mar Mediterraneo e alla spettacolare Concattedrale di San Giovanni, tra i maggiori luoghi d’interesse vi sono anche i templi preistorici presenti nell’entroterra. La Capitale della cultura 2018 quest’anno ospiterà anche una biennale d’arte contemporanea e festival cinematografici internazionali. Le ragioni per cui vale la pena considerare questa meta sono davvero tante.

Amanti dello shopping e appassionati di design

Londra, Parigi, Milano – quali veri fanatici della moda, vi sentite a vostro agio nelle grandi capitali del mondo. I vostri souvenir preferiti sono capi di abbigliamento, accessori o arredi originali. In selezionate boutique o sulle bancarelle: amate essere ispirati da moda, tradizione e design di diversi Paesi e portare con voi le loro perle più caratteristiche. Per voi non esiste souvenir migliore.

Il nostro consiglio: Istanbul non ha soltanto una cultura millenaria, ma anche una propria settimana della moda. Infatti, questa grande metropoli è un crocevia di sofisticate boutique, graziosi hotel di design e bazar tradizionali. Inizialmente potreste pensare a spezie, gioielli e tappeti, ma il design locale offre molto di più. I designer locali si trovano principalmente nel moderno quartiere intorno alla Torre di Galata, ma potete provare un’indimenticabile esperienza di shopping anche negli enormi centri commerciali. Tenete sufficiente spazio libero nei bagagli per il viaggio di ritorno!

Buongustai e amanti del buon vino

Siete dei palati fini e vi piace assaggiare le specialità locali durante i vostri viaggi? Scoprire una città o un Paese attraverso la sua cucina insegna molto sui suoi abitanti e sulle rispettive tradizioni. Visitare produttori e mercati, degustare, e, perché no, mettersi ai fornelli: è questa la vostra vacanza da sogno.

Il nostro consiglio: se desiderate fare un viaggio culinario, vi consigliamo di visitare Lione. La metropoli situata nel sud-est della Francia, nonché città natale del leggendario chef Paul Bocuse, attira ogni anno migliaia di intenditori enogastronomici ed è considerata la capitale mondiale della gastronomia. Dai tipici mercati ai numerosi bouchon (ristoranti tipici lionesi) fino ai vini del Beaujolais apprezzati in tutto il mondo: a Lione trascorrerete di certo una piacevolissima vacanza. 

Aspetti fondamentali per una vacanza senza pensieri

Avete scelto la meta e prenotato sia i biglietti che l’albergo, ma non avete pensato a un’assicurazione viaggi? Qualora doveste annullare o interrompere il viaggio per malattia, la delusione potrebbe essere molto forte. Purtroppo la sfortuna e le emergenze non vanno mai in vacanza. Allora prevenitele, affinché non vi rovinino la gioia di viaggiare. Calcolate subito con pochi clic il vostro premio e stipulate l’assicurazione viaggi in tutta semplicità.

Assicurazione viaggi

Viaggiare spensierati e godersi le vacanze serenamente

Di vostro eventuale interesse:

Ha delle domande? Top