00800 24 800 800 DE EN FR IT Notifica di sinistro Documenti LPP Officine partner Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della Banca Jobs Assicurazione protezione giuridica Assicurazione cyber Assicurazione responsabilità civile
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto Altri Login E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
Notifica di sinistro Documenti LPP Officine partner Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della Banca Jobs Assicurazione protezione giuridica Assicurazione cyber Assicurazione responsabilità civile
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto Altri Login E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
00800 24 800 800 DE EN FR IT
Rivista Protezione giuridica per PMI
Il rischio di spese giudiziarie

Come dice un proverbio, «avere ragione non basta, bisogna anche ottenerla». Per le PMI però può costare caro. Un processo per un valore litigioso di 20 000 franchi può rapidamente arrivare a costarne fino a 50 000[1]. Se ottenete ragione, tali spese vi verranno rimborsate. I tempi del processo però possono essere lunghi. Inoltre in Svizzera vige l’obbligo di anticipo. Ciò significa che l’attore della causa deve pagare tutte le spese giudiziarie prima che inizi il processo. È per questo che le imprese prive delle risorse finanziarie necessarie evitano di andare in tribunale e il convenuto cerca di raggiungere un compromesso senza processo anche quando non ha colpa. In tali casi conviene stipulare un’assicurazione di protezione giuridica.

Copertura di base protezione giuridica

Per la maggior parte delle PMI svizzere è sufficiente la copertura di base. Essa interviene ad esempio in caso di questioni legali in materia di diritto delle assicurazioni, del lavoro, del risarcimento danni, di vicinato e di locazione. Questo a livello teorico. Ma cosa accade effettivamente in caso di sinistro?

Diritto delle assicurazioni
La slogatura di un piede

La signora K. (38 anni) gestisce un negozio di arredamenti. Spostando degli scatoloni si sloga un piede procurandosi uno strappo ai legamenti. Il suo negozio deve rimanere chiuso alcuni giorni. L’assicurazione sociale si rifiuta di pagare le prestazioni sostenendo che la signora K. aveva problemi al piede già da prima. La signora K., con l’aiuto della sua assicurazione di protezione giuridica, vince l’opposizione contro questa perizia.

Diritto del lavoro
L’assenteista

Fritz S. (52 anni) ha un’impresa di pittura. Un dipendente arriva ripetutamente in ritardo o non si presenta proprio. A causa sua, un lavoro per un cliente importante non viene ultimato entro i tempi previsti. Il cliente incarica quindi un’altra ditta. Fritz S. perde la pazienza e licenzia in tronco il suo dipendente, che ricorre al tribunale del lavoro. Grazie alla sua assicurazione di protezione giuridica per imprese, Fritz S. vince la causa.

Diritto di locazione
L’avido locatore

Carlo T. (32 anni) gestisce un piccolo bistrot. Gli affari vanno bene. Ma anche il suo locatore vorrebbe trarne vantaggio e gli aumenta l’affitto. L’assicurazione di protezione giuridica mette un avvocato a disposizione di T., così il locatore rinuncia all’ingiustificato aumento dell’affitto.

Diritto del risarcimento danni
La piccola peste

Sibylle V. (57 anni) possiede una galleria d’arte. Una giovane coppia con il figlio entra nel suo negozio. Il bambino, sfuggito per un attimo all’attenzione dei genitori, danneggia una piccola scultura. I genitori si rifiutano di pagare il danno. Solo dopo ripetuti interventi di l’assicurazione di protezione giuridica, la famiglia notifica il sinistro all’assicurazione responsabilità civile.

Protezione giuridica estesa in materia contrattuale

Per le aziende che stipulano regolarmente dei contratti è consigliabile una protezione giuridica estesa. Questa protezione supplementare copre i contratti di acquisto, di appalto e di spedizione, come mostrano gli esempi che seguono.

Contratto di appalto
L’appendiabiti instabile

John G. (29 anni) vende abbigliamento da uomo. Ha incaricato un falegname di costruire un appendiabiti da parete, ma quando lo usa questo si stacca dal muro. Il falegname sostiene che l’asta è stata caricata eccessivamente. Grazie all’aiuto di l’assicurazione di protezione giuridica, G. riesce a convincere il falegname che il carico rientrava nei limiti tollerabili.

Contratto di viaggio
La prenotazione dimenticata

Tamara P. (30) e Fabian A. (40) gestiscono un ambulatorio di psicologia infantile. Partono per l’Inghilterra per partecipare a un congresso dopo aver prenotato l’hotel tramite un’agenzia di viaggio. Una volta arrivati però scoprono che le camere non sono state prenotate. Devono dunque trovarsi un alloggio da soli. Oltre al dispendio di tempo, le nuove camere sono anche più costose. A seguito dell’intervento di un avvocato di l’assicurazione di protezione giuridica, l’agenzia di viaggio paga un risarcimento danni adeguato.

Contratto di spedizione
La rottura del naso

Torniamo a Sibylle V. (57 anni) e alla sua galleria d’arte. Avendo venduto con successo un busto ne affida il trasporto a una società di spedizioni. Il busto arriva però all’acquirente con il naso rotto. La società di spedizioni sostiene che la signora V. non aveva imballato correttamente il busto. La signora V. si rivolge ancora una volta ad l’assicurazione di protezione giuridica. Questa dimostra allo spedizioniere che il controllo dell’imballaggio rientra tra i suoi compiti; lo spedizioniere paga quindi il danno.

All rights: tutto compreso

Per una protezione giuridica completa si consiglia la copertura «all rights» che include la protezione giuridica per tutti i rischi non espressamente esclusi alla stipulazione del contratto:

  • controversie doganali relative all’importazione di merci
  • controversie fiscali (ad es. conteggio dell’imposta sul valore aggiunto relativo a prodotti o servizi venduti)
  • controversie derivanti da contratti ipotecari
Il vantaggio della consulenza

L’assicurazione di protezione giuridica per imprese non solo fornisce alle PMI una copertura finanziaria contro le elevate spese legali e processuali; è anche un punto di riferimento in caso di questioni legali. Grazie alla collaborazione con l’assicurazione di protezione giuridica, i nostri clienti possono richiedere una consulenza direttamente a un servizio legale.

Valutare il rischio e decidere

Come dimostrano i sinistri indicati, l’assicurazione di protezione giuridica per imprese copre un’ampia serie di questioni legali e controversie. È per questo che fa parte della PMI Combi Baloise, la nostra soluzione settoriale per PMI. I moduli possono essere combinati liberamente per personalizzare la copertura in base alle proprie esigenze.

Baloise offre un’assicurazione di protezione giuridica flessibile, nella quale è possibile scegliere tra tre pacchetti a seconda delle proprie esigenze, ampliabili con fino a quattro moduli supplementari. Questa assicurazione è accessibile adesso anche online.

[1] https://www.srf.ch/news/wirtschaft/gerichtskosten-fuer-kmu-zu-hoch-unbezahlbare-gerechtigkeit

Calcolatore di premio PMI