00800 24 800 800 DE EN FR IT FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione mobilia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
Blog Trasportare la bicicletta con l’auto: barre da tetto e simili

Se siete in viaggio con l’auto e volete portarvi dietro la bicicletta, potete usare il portabiciclette. Qui scoprite

  • quali sistemi di portabiciclette esistono e come scegliere il modello giusto,
  • come caricare e controllare il portabiciclette e
  • qual è l’assicurazione consigliata.
12 febbraio 2024
Quando si tratta di sistemi di portabiciclette, avete davvero l’imbarazzo della scelta. Che sia il gancio di traino, il portellone posteriore o le barre da tetto: ogni modello ha i suoi pro e contro. Vi sveliamo a cosa dovete porre attenzione quanto si tratta di acquistare, montare e caricare un portabiciclette.
Portabiciclette: a cosa fare attenzione

Ci sono alcuni aspetti da tenere presenti non solo al momento dell’acquisto, ma anche durante il montaggio e il caricamento del portabiciclette. Qui abbiamo riassunto per voi gli aspetti più importanti relativi alle norme per portabiciclette valide in Svizzera.​​​​​​​

Dimensioni e peso

Se non indicato diversamente nella licenza di circolazione, il peso del carico sul tetto può essere al massimo di 50 chili compreso il supporto. Per quanto riguarda le auto, il carico non dovrebbe sporgere anteriormente di oltre tre metri a partire dal centro del dispositivo di guida e posteriormente di oltre cinque metri a partire dal centro dell’asse posteriore. Per i carichi sul tetto che sporgono posteriormente di oltre un metro dal veicolo è necessario applicare un apposito segnale. Se non trasportate la vostra bici sul tetto, bensì sul lato posteriore dell’auto, la larghezza complessiva consentita è di due metri. Il carico può sporgere a destra e a sinistra per un massimo di 20 centimetri per parte.

Capacità di carico e carico di appoggio

In Svizzera vigono norme sulla capacità di carico del portabiciclette. Dopotutto, non tutte le biciclette sono leggere e veloci. Se avete comprato un’e-bike, il portabiciclette di norma deve poter sostenere un peso considerevole. Se scegliete un portabici per gancio traino, il carico supplementare non deve superare il carico di appoggio del gancio traino. Il carico di appoggio massimo consentito è indicato nella licenza di circolazione.

Compatibilità

Non tutte le auto hanno un gancio traino, non tutti i modelli di supporto per portellone posteriore sono adatti a ogni auto e non tutti i portabici da tetto sono compatibili con i diversi modelli di veicolo. È inoltre importante che la bicicletta stessa sia adatta al portabiciclette. Prima dell’acquisto, quindi, accertatevi assolutamente che la combinazione tra portabiciclette, auto e bicicletta sia quella giusta.

Prezzo

Avete un budget limitato? Solitamente i portabiciclette per il gancio traino sono i più costosi, seguiti dai modelli per il portellone posteriore e dalle convenienti barre da tetto. Prima dell’acquisto di un portabiciclette conviene quindi chiedersi per quante e quale tipo di biciclette lo userete. Se desiderate trasportare solo una bicicletta, non vi serve un modello con quattro posti.

Rampe di carico

Esistono biciclette di diverse categorie di peso. Per i modelli più pesanti, tra cui in particolare le e-bike, sollevare la biciletta e caricarla sul tetto può essere davvero faticoso. Per alcuni portabiciclette sono quindi utili delle rampe di carico opzionali. Queste non sono invece necessarie per i modelli montati su gancio traino poiché, vista la posizione bassa, solitamente potete farne anche a meno.

Indicazioni del produttore

Durante il montaggio e il caricamento del portabici non dovreste azzardare esperimenti, ma procedere con attenzione e attenervi alle indicazioni del produttore. Nelle istruzioni per l’uso trovate inoltre ulteriori informazioni importanti in merito alle norme per portabiciclette in Svizzera come il carico utile, il peso massimo consentito o la velocità massima consigliata durante la guida con il portabiciclette scelto.

Targa rossa

Se scegliete il modello per portellone posteriore o gancio traino, la targa e l’illuminazione della vostra auto devono essere sempre visibili. Se la bicicletta o il portabici copre la targa, questa deve essere fissata al portabiciclette.

Se trovate difficoltoso il costante cambio della targa, nel frattempo potete anche utilizzare la targa di controllo rossa per portabiciclette. Dal 1° marzo 2022 è possibile ordinarla presso l’Ufficio della circolazione stradale ed è già riconosciuta in tutti i Paesi confinanti con la Svizzera e anche in alcuni altri Paesi. La targa rossa è tuttavia facoltativa: se preferite, potete anche continuare a montare la targa bianca sul portabiciclette.

Danni a bici e auto

Fate attenzione quando caricate l’auto. Siate prudenti con i sistemi di bloccaggio, fissate le cinghie ben tese e montate tutto con accuratezza e in modo sicuro. Eviterete così di graffiare biciclette e auto. Se tutto è fissato correttamente, si dovrebbero evitare anche danni causati dai movimenti delle biciclette durante il trasporto. L’ideale è scegliere un modello facile da montare e da rimuovere. Meglio prediligere quindi un portabiciclette di alta qualità che vi risparmia tra l’altro anche rabbia e frustrazione durante il caricamento.

Controllo prima e durante il viaggio

Per evitare di perdere qualcosa durante il viaggio, si consiglia di rimuovere prima della partenza gli accessori fissati alla bici come fanalini, campanelli, catarifrangenti per raggi o la batteria dell’e-bike. Durante il viaggio, controllate inoltre a intervalli regolari tutti i fissaggi, supporti, viti e cinghie, così che niente possa mettere a repentaglio un viaggio sicuro.

Consumo di carburante

Quando il carico della vostra auto aumenta, sale anche il consumo di carburante. Soprattutto se fissate le barre con bici sul tetto, aumentando la resistenza aerodinamica aumentano considerevolmente anche i costi del carburante. Tenetelo a mente, soprattutto se si tratta di un viaggio lungo.

Comportamento alla guida

Indipendentemente dal modello, ogni portabiciclette influisce sul comportamento alla guida. Adattate quindi il vostro stile di guida alla situazione. Se posizionate la bici dietro l’auto, sul portellone posteriore o sul gancio traino, questo può ostacolare la visuale dal vetro posteriore. Se avete fissato il carico sul tetto, eventuali forti raffiche di vento possono creare problemi. Anche imbocchi, sottopassaggi, garage, distributori di carburante o gallerie possono rivelarsi fatali. Fate attenzione ai segnali stradali: meglio tornare indietro una volta in più, che rimanere incastrati.

Assicurazione

Buono a sapersi: non dovete preoccuparvi ulteriormente dell’assicurazione del vostro portabiciclette. Il portabiciclette è assicurato tramite l’assicurazione veicoli a motore se è presente una copertura casco parziale o totale. Se il portabiciclette è depositato a casa, nel garage e non sussiste nessuna copertura assicurativa tramite un’assicurazione casco parziale o totale, risulta assicurato come normale mobilia domestica tramite l’assicurazione mobilia domestica. Le biciclette trasportate con il portabici possono essere assicurate in modo completo nell’ambito dell’assicurazione mobilia domestica.

Il nostro consiglio: Pronti per la vostra nuova avventura in bici? Scoprite le piste ciclabili più belle della Svizzera.

assicurate la vostra bicicletta direttamente online, in modo semplice, comodo e con pochi clic con la nostra assicurazione mobilia domestica

Calcolate ora il premio
Di vostro eventuale interesse altri articoli del blog
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo