00800 24 800 800 DE EN FR IT FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione economia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione economia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
Clienti privati e aziendali myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
00800 24 800 800 DE EN FR IT
Contatto & servizi FAQ | Revisione della legge sul contratto di assicurazione
Cosa cambia nella legge sul contratto di assicurazione LCA? Come cambiano e quali sono i miei nuovi diritti di contraente? Su questa pagina trovate le informazioni in merito alla revisione parziale della LCA.
Tutela migliore per i clienti assicurativi

La legge sul contratto di assicurazione LCA regola i rapporti tra gli assicuratori e la loro clientela. La legge attuale è ormai centenaria e non soddisfa più i requisiti indispensabili per una moderna tutela dei consumatori. Proprio per questo motivo la legge è stata adesso rielaborata.

Tra le altre cose, è stata ampliata la tutela dei consumatori ed è stato tenuto conto dei mezzi di comunicazione moderni.   
Molte delle cose che finora dovevano essere firmate a mano, adesso possono essere svolte tramite e-mail, come ad esempio una dichiarazione di disdetta.

Le modifiche entrano in vigore il 1° gennaio 2022 e presso la Basilese trovano applicazione sia per i nuovi contratti di assicurazione che per quelli già esistenti.

Da quale data e per chi sono valide le mo-difiche di legge?

La legge prevede che le disposizioni riviste valgano per tutte le stipule di contratti a partire dal 1° gennaio 2022.

Le novità non si applicano all’assicurazione trasporti, all’assicurazione vita collettiva e all’assicurazione LAINF obbligatoria.

Tutta la nostra clientela approfitterà delle modifiche a favore dei consumatori. Per questo motivo, a partire dal 1° gennaio 2022 Baloise concede tutti i nuovi diritti anche ai contratti di assicurazione già in corso. In questo caso Baloise va oltre quanto previsto dal legislatore, che consente ai clienti del portafoglio di avvalersi solo del diritto di disdetta ordinaria e dei rapporti commerciali elettronici.

Quali sono le conseguenze di ciò per i miei contratti in corso?

I contratti esistenti restano in vigore. L’entità della copertura assicurativa e i premi rimangono invariati.

Cosa accade in caso di durate contrattuali pluriennali?

Con l’introduzione del diritto di disdetta ordinaria, i clienti hanno ora la possibilità di disdire i propri contratti di assicurazione, indipendentemente dalla durata concordata nel contratto, alla fine del terzo anno assicurativo e di ogni anno seguente, rispettando un termine di disdetta di tre mesi. Questo diritto di disdetta spetta anche all’assicuratore.

Questo stesso diritto di disdetta non è valido per le assicurazioni sulla vita e per le assicurazioni complementari all’assicurazione sociale malattie. Nel caso dell’assicurazione sulla vita è possibile disdire il contratto già dopo un anno, mentre per quanto riguarda l’assicurazione complementare all’assicurazione sociale malattie, il diritto di disdetta spetta solo al contraente.

Mi spetta un diritto di disdetta in caso di diminuzione del rischio?

Se nel corso della durata contrattuale la probabilità che si verifichino i rischi assicurati si riduce considerevolmente, adesso il contraente può disdire il contratto di assicurazione con un preavviso di 4 settimane oppure esigere una riduzione del premio corrispondente alla diminuzione del rischio.

Che cos’è una diminuzione essenziale del rischio?

La diminuzione del rischio è ritenuta essenziale, se si basa sulla modifica di un fatto rilevante ai fini dell’apprezzamento del rischio (art. 4 LCA). Le circostanze devono quindi cambiare in modo tale che si riduca la probabilità del verificarsi di un sinistro oppure l’entità del danno. Se in un comune montano ad esempio viene costruita una nuova barriera antivalanghe, si riduce il rischio di danni causati dagli elementi naturali agli edifici di detto comune.

Le riduzioni delle prestazioni assicurate (ad es. riduzione della somma assicurata) o dell’interesse assicurato (oggetti / persone / patrimonio assicurati, ad es. demolizione di un edificio annesso) invece, non costituiscono alcuna diminuzione del rischio.

Caricare di più
Da quale data e per chi sono valide le mo-difiche di legge?

La legge prevede che le disposizioni riviste valgano per tutte le stipule di contratti a partire dal 1° gennaio 2022.

Le novità non si applicano all’assicurazione trasporti, all’assicurazione vita collettiva e all’assicurazione LAINF obbligatoria.

Tutta la nostra clientela approfitterà delle modifiche a favore dei consumatori. Per questo motivo, a partire dal 1° gennaio 2022 Baloise concede tutti i nuovi diritti anche ai contratti di assicurazione già in corso. In questo caso Baloise va oltre quanto previsto dal legislatore, che consente ai clienti del portafoglio di avvalersi solo del diritto di disdetta ordinaria e dei rapporti commerciali elettronici.

Quali sono le conseguenze di ciò per i miei contratti in corso?

I contratti esistenti restano in vigore. L’entità della copertura assicurativa e i premi rimangono invariati.

Caricare di più
Cosa accade in caso di durate contrattuali pluriennali?

Con l’introduzione del diritto di disdetta ordinaria, i clienti hanno ora la possibilità di disdire i propri contratti di assicurazione, indipendentemente dalla durata concordata nel contratto, alla fine del terzo anno assicurativo e di ogni anno seguente, rispettando un termine di disdetta di tre mesi. Questo diritto di disdetta spetta anche all’assicuratore.

Questo stesso diritto di disdetta non è valido per le assicurazioni sulla vita e per le assicurazioni complementari all’assicurazione sociale malattie. Nel caso dell’assicurazione sulla vita è possibile disdire il contratto già dopo un anno, mentre per quanto riguarda l’assicurazione complementare all’assicurazione sociale malattie, il diritto di disdetta spetta solo al contraente.

Caricare di più
Mi spetta un diritto di disdetta in caso di diminuzione del rischio?

Se nel corso della durata contrattuale la probabilità che si verifichino i rischi assicurati si riduce considerevolmente, adesso il contraente può disdire il contratto di assicurazione con un preavviso di 4 settimane oppure esigere una riduzione del premio corrispondente alla diminuzione del rischio.

Che cos’è una diminuzione essenziale del rischio?

La diminuzione del rischio è ritenuta essenziale, se si basa sulla modifica di un fatto rilevante ai fini dell’apprezzamento del rischio (art. 4 LCA). Le circostanze devono quindi cambiare in modo tale che si riduca la probabilità del verificarsi di un sinistro oppure l’entità del danno. Se in un comune montano ad esempio viene costruita una nuova barriera antivalanghe, si riduce il rischio di danni causati dagli elementi naturali agli edifici di detto comune.

Le riduzioni delle prestazioni assicurate (ad es. riduzione della somma assicurata) o dell’interesse assicurato (oggetti / persone / patrimonio assicurati, ad es. demolizione di un edificio annesso) invece, non costituiscono alcuna diminuzione del rischio.

Caricare di più
Posso disdire il mio contratto tramite e-mail?

Adesso è possibile comunicare la propria disdetta ad esempio tramite e-mail o SMS. Non è quindi più necessario apporre la propria firma sulla dichiarazione di disdetta. È sufficiente un testo su un supporto adeguato, senza firma.

Caricare di più
Posso revocare la mia decisione in merito alla stipula del contratto?

In futuro, il cliente ha 14 giorni di tempo per poter revocare la sua decisione in merito alla stipula di un contratto di assicurazione.

Caricare di più
Posso ottenere una copertura assicurativa anche per il passato?

Adesso è possibile concedere di comune accordo una copertura assicurativa con effetto retroattivo, a condizione che il contraente e l’assicuratore sappiano che il rischio si è già verificato. Nel diritto precedente, le assicurazioni con effetto retroattivo erano proibite.

Caricare di più
Quali sono i termini di prescrizione per le pretese derivanti dal contratto di assicurazione?

Il termine di prescrizione per le pretese derivanti dal contratto di assicurazione è stato prolungato. Il contraente ha ora infatti 5 anni di tempo a partire dal verificarsi dell’evento per fare valere nei confronti dell’assicuratore le proprie pretese derivanti dal contratto di assicurazione.

Come sono disciplinate adesso le controversie in caso di sinistro?

Se per un evento assicurato non viene contestato il diritto alle prestazioni in sé del contraente, bensì soltanto l’importo in questione, sarà versato adesso l’importo non contestato con pagamento in acconto.

Cosa accade in caso di reticenza?

In caso di reticenza, in futuro non sarà più negata la prestazione complessiva, bensì la prestazione sarà ridotta in proporzione a quanto la reticenza abbia influito sul verificarsi o sull’entità del sinistro.

Nel caso di un sinistro di responsabilità civile, la persona danneggiata ha un diritto di credito diretto?

Nel caso di un evento di responsabilità civile assicurato, la persona danneggiata ha ora la possibilità di far valere il suo diritto alle prestazioni direttamente nei confronti dell’assicuratore responsabilità civile dell’autore del danno.

Caricare di più
Cosa posso fare se mi accorgo di avere un’assicurazione doppia?

Adesso sussiste la possibilità di disdire eventuali contratti di assicurazione stipulati successivamente, se uno stesso rischio è stato assicurato inconsapevolmente più volte. La disdetta deve avvenire entro 4 settimane dalla scoperta del cumulo di assicurazioni.

Caricare di più
Quando posso richiedere il riscatto di un contratto di assicurazione sulla vita?

Nel caso delle assicurazioni sulla vita, adesso è possibile richiedere la trasformazione in un’assicurazione esonerata dal pagamento dei premi oppure il riscatto del contratto di assicurazione sulla vita indipendentemente dal fatto che il premio sia stato pagato per almeno 3 anni. Il requisito necessario è che in quel momento sia già disponibile un valore di trasformazione o un valore di riscatto.

Caricare di più

Avete altre domande? Contattateci al numero 058 285 05 67  o scriveteci. Saremo lieti di fornirvi la nostra consulenza all’insegna della competenza.

Altre informazioni
Assicurazione cyber La vostra protezione dalle insidie di Internet e dei media elettronici
Assicurazione oggetti Assicurate online in modo rapido e semplice il vostro oggetto preferito
Per saperne di più
Per saperne di più
Per saperne di più
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo