00800 24 800 800 DE EN FR IT FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione mobilia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
Blog Stazioni di ricarica per auto elettriche

Fare rifornimento con l’auto elettrica alla propria stazione di ricarica è comodo, sicuro e conveniente. Leggete qui tutto in merito a

  • vantaggi delle wallbox,
  • costi e sovvenzioni di una stazione di ricarica elettrica
  • cosa tenere presente al momento dell’acquisto.
19 luglio 2023
Al contrario dei tradizionali motori a combustione, per far muovere le ruote le auto elettriche non utilizzano carburanti fossili bensì energia elettrica. Per questo motivo potrebbe essere una buona idea farsi installare una propria stazione di ricarica per l’auto elettrica. Qui trovate tutte le informazioni rilevanti in merito.
Cosa sono le cosiddette wallbox?

Una wallbox è una stazione di ricarica per auto elettriche fissata a una parete. In Svizzera le wallbox sono pensate soprattutto per uso privato. Possono essere montate sia all’esterno della casa che all’interno, come ad esempio nel garage. Come nel caso di un fornello elettrico, anche la stazione di ricarica elettrica spesso è connessa a una rete elettrica separata.

Se collegate la vostra auto elettrica alla stazione di ricarica domestica, questa inizia a comunicare con il veicolo, calcolando ad esempio la capacità di ricarica dell’auto e impostando il processo di ricarica in modo tale da utilizzare l’energia nel modo più efficiente possibile.

Per fare rifornimento con un’auto elettrica a casa non è strettamente necessaria una wallbox; potete farlo anche usando una classica presa di corrente. A causa della prestazione più bassa, tuttavia, i tempi di ricarica sono più lunghi. Poiché le normali prese di corrente sono pensate per l’uso domestico, in alcuni casi non riescono a sostenere questo carico elevato e si surriscaldano. Questo può provocare un sovraccarico della rete elettrica domestica oppure un cavo si fonde. Per questo motivo, il rifornimento alle prese di corrente domestiche dovrebbe restare un’eccezione: per il rifornimento regolare quotidiano meglio utilizzare le stazioni di ricarica specifiche per auto elettriche.

Con le wallbox caricate la vostra auto elettrica in modo comodo e sicuro. Con la copertura supplementare Electra, nell’ambito dell’assicurazione auto elettrica, Baloise si fa carico tra l’altro delle spese in caso di danneggiamento o furto della vostra stazione di rifornimento elettrica.

Calcolo del premio
I vantaggi delle wallbox

Le stazioni di rifornimento domestiche per auto offrono vantaggi non solo rispetto alle normali prese di corrente. Ecco una panoramica dei vantaggi più importanti.

Brevi tempi di ricarica

Le wallbox private non sono veloci come certe stazioni pubbliche di ricarica rapida ma sono comunque molto più veloci delle prese di corrente domestiche. Con una stazione di ricarica di 11 kW, ad esempio, il rifornimento della vostra auto elettrica è circa 3 volte più rapido rispetto a quanto impiegherebbe con una presa di corrente da 3,6 kW.

Processo di ricarica ottimizzato

Grazie alla gestione intelligente tramite la wallbox, durante la ricarica viene persa meno energia. La batteria del veicolo viene protetta meglio e dura quindi più a lungo.

Sicurezza elevata

Le stazioni di ricarica per auto elettriche sono progettate appositamente per sostenere carichi elevati sul lungo periodo. Esse sono dotate inoltre di meccanismi di sicurezza come il sistema di riconoscimento della corrente di guasto e proteggono così la vostra rete elettrica domestica e il vostro veicolo. Con alcuni modelli è possibile inoltre impedire che altre persone utilizzino senza permesso la vostra presa di corrente.

Bassi costi di ricarica

In Svizzera, il rifornimento alla propria wallbox nella maggior parte dei casi è più conveniente di quello fatto presso stazioni pubbliche di ricarica per auto elettriche. Se collegate la vostra stazione di ricarica a un impianto fotovoltaico, potete fare rifornimento spendendo ancora di meno. In questo modo potete ridurre le spese variabili per la vostra auto.

Efficienza e comfort

Utilizzate i tempi di sosta più lunghi e ricaricate comodamente la vostra auto elettrica presso la stazione di ricarica di casa vostra. Se non percorrete distanze troppo lunghe, potete risparmiarvi in viaggio la ricerca di una colonnina libera e l’attesa sul posto. Alcuni modelli di wallbox possono essere gestiti anche tramite app sul cellulare oppure tramite computer. I protocolli di utilizzo aiutano al momento del conteggio se sono più persone a fare rifornimento presso la stessa stazione.

Quando conviene avere la propria stazione di ricarica per auto elettriche?

Se avete una o più auto elettriche e volete fare regolarmente rifornimento a casa, acquistare una wallbox è di sicuro una buona idea. Come avete già appreso, infatti, ricaricare spesso la propria auto a una normale presa di corrente non è cosa consigliabile.

È particolarmente raccomandata una stazione di ricarica propria nel caso in cui possiate connetterla al vostro impianto fotovoltaico. In questo modo, per la ricarica potete utilizzare direttamente l’energia solare autonomamente prodotta e il rifornimento sarà così ancora più conveniente.

Anche nelle case plurifamiliari o case in affitto e imprese, l’installazione di stazioni di ricarica per auto elettriche può essere un investimento proficuo per il futuro.

Quanto costa una stazione di ricarica propria per veicoli elettrici?

Il prezzo di una wallbox oscilla in Svizzera, a seconda del fornitore e del modello, tra i 500 e gli 800 franchi. I meri costi di acquisto dipendono soprattutto dalla marca, dalla qualità e dalle funzioni della stazione di ricarica elettrica.

In più si aggiungono le spese di montaggio e di installazione, dato che questo deve fatto assolutamente da professionisti del settore. A seconda degli allacciamenti e della vostra situazione edilizia specifica, una stazione di ricarica domestica per veicoli elettrici può costare complessivamente tra i 2’500 e i 3’500 franchi.

Ci sono delle sovvenzioni per le wallbox in Svizzera?

Le wallbox private non vengono sovvenzionate allo stesso modo ovunque in Svizzera: dipende infatti dal luogo di domicilio. In determinate circostanze, alcuni cantoni e città sovvenzionano le stazioni di ricarica domestiche per auto elettriche, soprattutto se sono più abitanti a farne uso. Informatevi presso l’amministrazione comunale, cittadina o cantonale in merito a eventuali sovvenzioni e ai rispettivi requisiti. Qui trovate una prima panoramica delle sovvenzioni per wallbox in Svizzera.

Nell’iniziativa federale “Roadmap mobilità elettrica”, che dovrebbe durare almeno fino al 2025, uno degli obiettivi essenziali è proprio la ricarica di facile uso a casa propria. È quindi probabile che la Confederazione amplierà ulteriormente la sovvenzione delle wallbox in Svizzera.

Consigli per l’acquisto di stazioni di ricarica elettriche

Per l’acquisto delle wallbox, in Svizzera ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione. Ecco i nostri consigli per acquisto e installazione di stazioni di ricarica per auto elettriche.

  • Potenza di carica della wallbox: potete scegliere tra diversi modelli con potenza di carica fino a 3,7, 11 e 22 kW. La scelta della potenza di carica giusta dipende tra l’altro dalla vostra rete elettrica domestica. I collegamenti monofase raggiungono una potenza di carica fino a 3,7 kW, mentre per prestazioni fino a 11 o 22 kW di solito sono necessari i collegamenti trifase. La regola generale: quanto maggiore la potenza di carica, tanto più rapidamente sarà caricata la batteria, a condizione che l’auto elettrica sia anche idonea per la rispettiva potenza di carica. Accertatevi quindi che la wallbox e il modello del veicolo siano compatibili.
  • Tipo di spina: al momento del rifornimento presso la colonnina di ricarica, il cavo di ricarica e la presa di corrente dell’auto elettrica devono essere compatibili tra loro. Per non dover riconvertire in modo laborioso la vostra wallbox in caso di cambio di veicolo, meglio scegliere un sistema di spine universale.
  • Funzionalità: quante più funzioni e possibilità di impostazione saranno disponibili, tanto più costosa e complessa sarà la stazione di ricarica elettrica. Riflettete quindi in anticipo su quali sono le funzioni di cui avete davvero bisogno.
  • Autorizzazione: l’installazione di una stazione di ricarica privata per auto a partire da 11 kW deve essere semplicemente comunicata da parte vostra (o dello specialista incaricato) al gestore di rete; per una wallbox da 22 kW avete bisogno di un’autorizzazione separata del gestore di rete. Se abitate in affitto, è necessaria inoltre l’autorizzazione del locatore o dell’amministrazione condominiale prima di poter far montare una colonnina di ricarica per la vostra auto elettrica.
  • Dove: se avete un garage o un carport, questo è il luogo migliore per far montare la wallbox. Se il fissaggio della wallbox avviene all’esterno, accertatevi che la stazione di ricarica sia al riparo dal vento e dagli agenti atmosferici e che non sia esposta alla luce diretta del sole. Quest’ultima potrebbe infatti influire sulla potenza di carica.
Ci sono uffici di consulenza per le stazioni di ricarica per auto?

La mobilità elettrica è un tema che guarda molto al futuro ma è allo stesso tempo anche molto complesso. In caso di domande e incertezze, fatevi consigliare da esperti del settore. Il Touring Club Svizzera offre ad esempio una consulenza per la mobilità elettrica neutrale e personalizzata presso la quale potete informarvi anche in merito alle stazioni di ricarica per auto elettriche.

Con le wallbox caricate la vostra auto elettrica in modo comodo e sicuro. Con la copertura supplementare Electra, nell’ambito dell’assicurazione auto elettrica, Baloise si fa carico tra l’altro delle spese in caso di danneggiamento o furto della vostra stazione di rifornimento elettrica. Informatevi subito.

Assicurazione auto elettrica
Di vostro enventuale interesse altri articoli del blog
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo