00800 24 800 800 DE EN FR IT FAQ | Le risposte alle vostre domande Trovare consulente e ubicazioni Condizioni della banca Blog Jobs Esclusive offerte partner Notifica di sinistro Attestato di assicurazione Officine partner Modificare l'indirizzo younGo - per tutti gli under 30 Assicurazione auto Assicurazione mobilia domestica Investimenti & previdenza
Servizio clientela
24h Hotline 00800 24 800 800
Dall'estero: +41 58 285 28 28
Contatto e servizi
myBaloise E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Il mio conto E-Banking Link öffnet in einem neuen Tab Logout
Blog Auto con danno totale: ecco cosa dovete sapere

Un danno totale è spesso una delle spiacevoli conseguenze di un incidente stradale. Scoprite qui

  • qual è la differenza tra un danno totale tecnico e uno economico,
  • quale assicurazione vi copre in caso di sinistro,
  • da quali valori dipende l’importo dell’indennizzo.
20 dicembre 2023
Dopo un incidente stradale, lo spavento spesso è grande. Quando poi l’officina certifica che si tratta di un danno totale, per molte persone il colpo è ancora maggiore. La buona notizia è che è possibile proteggersi da questo evento. Vi spieghiamo quando è presente un danno totale a un’auto e a quale assicurazione potete chiedere un risarcimento danni in questo caso.
Quando è presente un danno totale in un auto?

Esistono in linea di principio due tipi di danno totale per le auto:

  • In caso di danno totale tecnico non è più possibile riparare l’auto in modo da renderla nuovamente idonea alla circolazione.
  • Si parla di danno totale economico quando la riparazione costerebbe più del valore del veicolo al momento del danno, ossia i costi di riparazione sarebbero superiori all’attuale valore venale dell’auto. Da un punto di vista economico, quindi, non vale più la pena far riparare l’auto.

Tuttavia, la valutazione da parte di un’assicurazione come danno totale economico varia da un assicuratore all’altro ed è solitamente spiegata nelle rispettive condizioni di assicurazione. Baloise, ad esempio, intende per danno totale i costi di riparazione che superano l’80% del valore venale dell’auto nei primi due anni di utilizzo o successivamente il valore venale dell’auto al momento dell’evento dannoso.

La maggior parte delle assicurazioni considera come danno totale anche le auto rubate che non vengono ritrovate entro 30 giorni.

La cosa importante è che se volete richiedere un risarcimento danni per la vostra auto all’assicurazione, in Svizzera avete bisogno di una conferma del danno totale. A tal fine l’auto viene ispezionata da periti che, a seconda del contratto, possono essere incaricati dall’assicurazione o da voi.

Danno totale all’auto: quale assicurazione paga cosa?

L’assicurazione da cui aspettarsi un indennizzo per il danno totale alla vostra auto dipende, tra l’altro, dalle modalità dell’incidente e da chi abbia la responsabilità dell'accaduto:

  • Se non avete colpa, di norma l’assicurazione responsabilità civile auto della persona che ha causato l’incidente pagherà i costi di riparazione. In caso di danno totale, la maggior parte delle assicurazioni responsabilità civile vi risarcisce il valore corrente di sostituzione della vostra auto.
  • Se il danno totale non è stato causato da una collisione con altri utenti della strada, ma da un cosiddetto “evento naturale” come ad esempio tempesta, piena o grandine, riceverete un risarcimento danni dall’assicurazione casco parziale. Questo vale anche in caso di furto, a condizione che la vostra auto non venga recuperata. L’importo dell’indennizzo dipende dalla rispettiva tariffa.
  • Se siete stati voi a causare l’incidente, riceverete un indennizzo per il danno totale se avete stipulato un’assicurazione casco totale per la vostra auto.
A quanto ammonta l’indennizzo per un’auto con danno totale?

Avete un’assicurazione casco totale per la vostra auto e vi state chiedendo: «Cosa mi spetta in caso di danno totale?». Non esiste una risposta generale a questa domanda. L’importo dell’indennizzo dipende principalmente dall’assicurazione e dalla copertura assicurativa scelta, nonché da eventuali coperture complementari. È quindi consigliabile verificare ad esempio quanto effettivamente pagherà l’assicurazione in caso di danno totale dell’auto prima di stipulare il contratto.

Poiché le auto nuove perdono valore con l’aumentare del periodo di utilizzo, le assicurazioni di norma basano le prestazioni sul valore venale dell’auto al momento del danno. Il mercato attuale è il fattore principale che determina il valore venale.

In un sinistro di responsabilità civile, tutti gli assicuratori devono risarcire il valore di sostituzione dell’auto in caso di danno totale: questo corrisponde ai costi che si sosterrebbero per l’acquisto di un veicolo analogo. Il valore di sostituzione è solitamente superiore di circa il 15 % rispetto al valore venale attuale. Non si applicano altre regole in caso di responsabilità civile per auto rare come i veicoli d’epoca: nell’assicurazione casco è determinante il valore venale o il valore massimo di mercato definito nel contratto.

Da Baloise, il valore residuo o il valore del relitto del veicolo non riparato viene detratto dall’importo dell’indennizzo. I valori menzionati sono determinati da periti nell’ambito della liquidazione dei sinistri.

A seconda dell’assicurazione e della tariffa, è possibile ottenere un rimborso più elevato tramite la coassicurazione del cosiddetto “valore venale maggiorato” o valore a nuovo nei primi anni di utilizzo. Qui potete vedere, ad esempio, quanto paga la Baloise assicurazione auto come indennizzo in caso di danno totale. I valori percentuali si riferiscono al prezzo di catalogo al momento della produzione del veicolo:

 

Anno di utilizzo Indennità del valore venale maggiorato Indennità del valore a nuovo
1. 100% 100%
2. 100% 100%
3.-7. Valore venale +20% 100%
8.-14. Valore venale +10% Valore venale +15%
Dal 15. Valore venale +5% Valore venale +10%

 

Importante: di norma, in caso di danno totale all’auto, le assicurazioni rimborsano al massimo il prezzo di acquisto pagato (per le auto importate più i dazi, le tasse, le imposte ecc. e gli eventuali costi per le modifiche tecniche). Se non è possibile dimostrare il prezzo di acquisto, viene spesso pagato il valore venale.

Danno totale di un’auto in leasing

Se il danno totale riguarda un’auto in leasing, di norma questa è coperta dall’assicurazione casco totale tramite il contratto di leasing. In qualità di conducente dell’auto, siete quindi tenuti a segnalare il danno sia alla società di leasing che alla relativa assicurazione.

In caso di danno totale di un’auto in leasing, l’assicurazione paga il valore venale. Se questo valore è inferiore al valore contabile residuo (valore residuo del leasing), potreste dover pagare la differenza. Pertanto, prima di firmare un contratto di leasing, dovreste fare attenzione alle condizioni di assicurazione e, se necessario, stipulare un’assicurazione complementare. L’assicurazione casco è generalmente obbligatoria per i veicoli in leasing.

Quando è opportuno vendere un’auto con danno totale?

Un danno totale all’auto è fastidioso soprattutto se non si riceve alcun indennizzo dall’assicurazione. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non restate completamente a mani vuote: invece di pagare per la rottamazione dell’auto, dovreste verificare se potete ottenere almeno il valore residuo in caso di vendita. Per scoprirlo è meglio consultare l’officina di fiducia. Gli esperti in loco possono valutare se vale la pena mettere in vendita l’auto nonostante il danno totale. Ad esempio, alle aziende interessate ai ricambi usati o all’esportazione di veicoli d’occasione e incidentati all’estero.

Viaggiare senza pensieri: proteggetevi contro i danni al vostro veicolo con la copertura complementare di Baloise assicurazione auto.

Calcolare qui il premio
Di vostro eventuale interesse altri articoli del blog
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo
Bentornato/a!

Da qui torni direttamente all’offerta o al calcolo del prezzo.

Torna all’offerta

oppure

Calcola di nuovo